Quale pasta usare per preparare ottimo primo piatto al ragù  

In Italia lo sappiamo bene: Regione che vai, cucina che trovi. Anche se tendiamo a scordarcene moltissimi dei nostri piatti, infatti, hanno un’origine profondamente regionale.

E per quanto gli italiani siano principi in cucina, è difficile sostituire la conoscenza e la saggezza della tradizione quando si tratta di sapori. Cerchiamo allora di scoprire i segreti della cucina regionale emiliana capendo quale pasta usare per preparare ottimo primo piatto al ragù.

Il segreto per unire il sugo alla carne

Il ragù è un condimento tradizionale della regione emiliana che prevede l’utilizzo di carne di vitello e suino. Le origini di questo piatto, come di tantissimi nella cucina italiana, sta nella tradizione popolare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Per evitare di scartare i residui di carne, infatti, questi venivano sminuzzati finemente e poi utilizzati, per l’appunto, come condimento. La ricetta tradizionale è formata principalmente dall’utilizzo di sugo, carne di vitello e di maiale, al fine di renderla più saporita.

Altri piatti capaci di unire il sapore della carne a quello del sugo sono quelli a base di cacciagione. Celeberrimi i piatti di pasta a base di cacciagione, originali per la maggior parte della zona toscana. Per entrambe le preparazioni di questi piatti è importante l’utilizzo di una buona dose di vino e, ovviamente, della pasta giusta.

I segreti della tradizione

La risposta più ovvia la conosciamo tutti. Il ragù è la base classica per preparare delle buonissime lasagne alla bolognese. Ma non bisogna pensare che le preparazioni creabili con questa salsa si fermino qui.

La pasta al ragù, infatti, la fa da padrona in qualsiasi tavola in cui siedano amanti della carne e della bella vita. Le paste da scegliere sono principalmente due. Le tagliatelle nel caso si parli di ragù di carne di vitello o di suino. Mentre è meglio preferire una pasta più corposa quando si parla di sugo alla selvaggina. Una buona scelta potrebbe essere quella di utilizzare i paccheri oppure, come vuole la tradizione, le toscanissime e buonissime pappardelle.

Non resta, quindi, che accomodarci a tavola, stappare una buona bottiglia di rosso e assaporare i buonissimi sapori della nostra stupenda Penisola. Ora che abbiamo capito quale pasta usare per preparare ottimo primo piatto al ragù,  possiamo in tutta tranquillità.

 

 

Consigliati per te