blank

Quale mouse scegliere per lavorare nel massimo del comfort

Anche se apparentemente può sembrare banale, in realtà l’acquisto del mouse non è cosa di poco conto. Si tratta infatti di un accessorio essenziale del PC che serve per effettuare molte operazioni fondamentali.

In questa breve guida spiegheremo quali sono i parametri da valutare in fase di acquisto in modo da sapere quale mouse scegliere per lavorare nel massimo del comfort.

Wireless o con filo

La versione classica, con filo, è abbastanza affidabile e può essere utilizzata sia per il lavoro da ufficio che con un pc da gaming. Il mouse wireless, seppur utilissimo per chi viaggia spesso o non ha una postazione di lavoro fissa, è meno preciso ed efficiente.

Presa delle dita e del palmo

Questo è un parametro fondamentale per il comfort e la salute della mano. Il tipo di presa si riferisce a 3 modelli diversi:

  • palm grip: il modello standard in cui la mano avvolge il dispositivo e 2 dita si trovano sui relativi tasti
  • claw grip: il palmo è appoggiato sul cursore e le dita sono piegate un pochino
  • fingertip grip: il palmo rimane sollevato mentre 3 dita sono disposte sui tasti ad uncino

Meccanismo di movimento

Esistono modelli che, per cambiare la posizione del puntatore, vanno spostati di continuo sul tappetino. Una buona alternativa sono i mouse trackball, dotati di una pallina che evita il continuo movimento dell’apparecchio stesso.

Sensore

La scelta in questo caso ricade tra mouse ottico o laser. Il primo tipo è abbastanza veloce, ma mostra problemi in caso di superfici troppo lisce, inoltre è sensibile alla polvere. Il mouse a laser è piuttosto preciso e funziona bene anche sul vetro e altre superfici molto lisce.

Questi sono i parametri principali da considerare per l’acquisto del mouse. Ma per sapere quale mouse scegliere per lavorare nel massimo del comfort, occorre mettere in contro anche altri fattori di carattere più personale. Ad esempio, il tipo di uso che viene fatto e valutazioni fisiche. Dobbiamo infatti ricordare che utilizzare il mouse per parecchie ore al giorno può portare dolori e disturbi muscolo-scheletrici non soltanto alla mano ma anche a varie parti del corpo.

Ai Lettori di ProiezioniDiBorsa che hanno letto questo articolo, interesserà anche quali sono i migliori PC da comprare online per la scuola e per l’ufficio.

Consigliati per te