Quale è stata la migliore banca italiana dell’ultimo anno e l’unica con performance positiva? Le possibili idee di investimento

Quale è stata la migliore banca italiana dell’ultimo anno e l’unica con performance positiva? La risposta potrebbe sorprendere in molti, ma l’istituto bancario di cui si sono occupati i nostri Analisti in questo report è Banca Profilo.

Nell’ultimo anno, infatti, Banca Profilo è stato l’unico titolo bancario che ha visto una performance positiva con un rialzo di poco superiore al 4%. Il settore di riferimento, invece, ha avuto un rendimento negativo per circa il 21%.

Da inizio anno il titolo non è il migliore del settore, ma in ogni caso la sua performance (+10% circa) è stata superiore alla media (+8%).

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore
Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

Se, però, si passa alla valutazione basata sui multipli di mercato scopriamo che Banca Profilo è sopravvalutata e non di poco.

Cosa fare allora?

Quale è stata la migliore banca italiana dell’ultimo anno e l’unica con performance positiva? Le possibili idee di investimento secondo l’analisi grafica

Banca Profilo (MIL:BPRO)  ha chiuso la seduta del 10 febbraio a 0,2135 euro in rialzo del 2,85% rispetto alla seduta precedente.

Dall’ultima volta che ci siamo occupati del titolo (Cosa fare con un titolo azionario in procinto di partire al ribasso, ma che nel lungo periodo potrebbe raddoppiare il suo valore?) abbiamo assistito a un rialzo di circa il 10%, ma secondo l’analisi grafica la strada al rialzo è ancora lunga.

Come si vede dai grafici seguenti la tendenza in corso è rialzista sia sul time frame settimanale che su quello mensile. Inoltre c’è un perfetto incastro tra i livelli chiave sui due time frame.

Sul settimanale, infatti, il rialzo in corso ha come massima estensione area 0,2716 euro che coincide con il I obiettivo di prezzo della proiezione in corso sul time frame mensile.

Lo scenario più probabile, quindi, è una continuazione del rialzo fino in area 0,27 euro da dove potremmo assistere a un ritracciamento prima di una ripartenza verso gli obiettivi successivi di lungo periodo in area 0,4 euro, prima, e 0,54, poi.

Banca Profilo, quindi, nel lungo periodo potrebbe andare incontro a un raddoppio delle quotazioni e, forse, anche di più.

Time frame settimanale

banca profilo

Banca Profilo: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

banca profilo

Banca Profilo: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te