Su quale commodities investire nel mese di settembre?

Oggi mettiamo sotto la nostra lente 4 commodities:

Argento, Crude Oil, Natural Gas ed Oro. Lo scopo è quello ci capire quale fra queste commodities deve essere scelta per un ‘operazione di trading profittevole nel corso del mese di settembre.

Argento

Segnale in corso direzionale rialzista.

Trend mensile

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’ area  17,05/16,91. Il trend diventa ribassista  solo con chiusure daily  inferiori ai 16,76. Long sopra 17,05. Short sotto 16,76.

Proiezioni fino al 30 settembre

area di minimo   17,05/16,91

area di massimo 18,73/18,51

Cosa farà cambiare la nostra proiezione?
La variazione del trend come definito.

Crude oil

E’ in una zona di lateralità e pertanto non va considerato per operazioni di trading  oltre il time frame giornaliero. Possibili continui falsi segnali sia al rialzo che al ribasso.

Natural Gas

E’ in una zona di lateralità e pertanto non va considerato per operazioni di trading  oltre il time frame giornaliero. Possibili continui falsi segnali sia al rialzo che al ribasso.

Oro

Segnale in corso direzionale rialzista.

Trend mensile

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’ area  1.301/1.291. Il trend diventa ribassista  solo con chiusure daily  inferiori ai 1.283. Long sopra 1.301. Short sotto 1.283.

Proiezioni fino al 30 settembre

area di minimo  1.301/1.291

area di massimo 1.385/1.373

Cosa farà cambiare la nostra proiezione?
La variazione del trend come definito.
In base a queste risultanze ad oggi fra le commodities indicate nel corso del mese di settembre si preferirà tradare Long sull’ Argento e sull’ Oro. Le altre commodities al momento non andranno prese in considerazione per trade multidays.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te