Qual è la Provincia del nord Italia che mette in vendita all’asta case e terreni a partire da 3.000 euro

Con determinazione dirigenziale n.3204 del 23 ottobre 2020 è stata indetta la seguente asta pubblica. La vendita riguarda 9 lotti di immobili che comprendono fabbricati di civile abitazione e terreni edificabili. La cosa interessante è che per alcuni lotti si parte con una base d’asta di 3.000 euro. Vediamo quindi qual è la Provincia del nord Italia che mette in vendita all’asta case e terreni a partire da 3.000 euro.

I nove immobili

Ad indire l’asta pubblica è Biella, Comune di Provincia in Piemonte. Gli immobili da attenzionare sono nove e si tratta dei seguenti:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

a) terreno di 82 metri quadrati (Cossila San Giovanni in Biella): base d’asta 3.000 euro;

b) terreno di 100 metri quadrati (via Abruzzi in Biella): base d’asta 5.400 euro;

c) terreno 110 metri quadrati (Chiavazza in Biella): base d’asta 5.500 euro;

d) terreni (via Piacenza): base d’asta 15.540 euro;

e) oratorio di San Rocco in Riva (via Italia, n.89 Biella): base d’asta 27.621 euro;

f) fabbricato di civile abitazione (piazza Battiani n.2 Biella): base d’asta 45.000 euro;

g) terreno edificabile (a Ponderano): base d’asta 102.600 euro;

h) fabbricato di civile abitazione (via Ciapeia, n.4 Biella): base d’asta 117.000 euro;

i) fabbricato di civile abitazione ex “Villa Pramaggiore” (Cossila San Giovanni, Biella): base d’asta 196.200 euro.

Qual è la Provincia del nord Italia che mette in vendita all’asta case e terreni a partire da 3.000 euro

L’asta avverrà mediante la procedura delle offerte segrete, a partire dal prezzo posto a base d’asta fissato per ogni unità immobiliare. L’aggiudicazione avverrà in capo al maggior offerente. Il plico con l’offerta deve pervenire, con qualsiasi mezzo, al seguente indirizzo. Vale a dire: Ufficio Protocollo del Comune di Biella in via Battistero 4, entro e non oltre le ore 12:00 del 23 novembre 2020. L’apertura delle offerte e l’aggiudicazione in via provvisoria si terranno, con seduta pubblica, il 26 novembre a partire dalle ore 10:00, presso una sala del Palazzo Municipale.

Riferimenti di contatto

Tutti i soggetti potenzialmente interessati, possono ricercare ulteriori informazioni tramite i seguenti riferimenti di contatto:

a) ufficio Patrimonio (via Tripoli, 48);

b) recapiti telefonici:  015.3507263 – 3507437.

Si precisa altresì che l’orario di apertura al pubblico degli uffici è nei seguenti giorni ed ore:

c) lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30;

d) giovedì dalle ore 8:00 alle ore 16:00.

Per la consultazione dell’avviso dell’asta pubblica, si consiglia di andare all’albo pretorio del Comune di Biella, tramite il portale Internet www.comune.biella.it. Ecco dunque qual è la Provincia del nord Italia che mette in vendita all’asta case e terreni a partire da 3.000 euro.

Consigliati per te