blank

Qual è il segreto per una fantastica cheesecake alle fragole con un ingrediente inaspettato e pronta in soli 20 minuti

La cheesecake è uno tra i dolci più facili da preparare ed è adatto anche per chi non è alle prime armi con la pasticceria.
Questo dolce freddo rappresenta anche la soluzione per chi desideri preparare un dolce. In giornata senza l’utilizzo del forno e di molteplici arnesi da cucina.

Inoltre, in questo articolo, Noi di ProiezionidiBorsa sveleremo qual è il segreto per una fantastica cheesecake alle fragole con un ingrediente inaspettato e pronta in soli 20 minuti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ingredienti e dosi per una tortiera da 18 cm

Per preparare la base della cheesecake si avrà bisogno di:

  • 150g di biscotti secchi petit;
  • 80g di burro fuso.

Per realizzare il ripieno:

  • 300g di formaggio spalmabile;
  • 200g di latte condensato;
  • 200 g di panna fresca da montare;
  • 10g di fogli di gelatina.

Per una squisita copertura:

  • 200g di fragole;
  • 50g di zucchero;
  • 1 cucchiaino di maizena;
  • 50 g di acqua.

Procedimento

Si comincia sempre con la preparazione della base. Con l’aiuto di un mixer, si devono ridurre in polvere i biscotti. Fondere quindi il burro al microonde o in un pentolino e mischiare con i biscotti sbriciolati in una ciotola. Foderare la tortiera da 18 cm con della carta da forno e versare all’interno il composto di biscotti sbriciolati e burro fuso.

Livellare la base della torta con l’aiuto di un cucchiaio o di un coperchio piatto. A questo punto si può preparare il ripieno.

Disporre i fogli di gelatina in una ciotola a bagno in acqua fredda per circa 5 minuti. Nel frattempo scaldare il latte condensato avendo cura di mescolarlo continuamente.

Qual è il segreto per una fantastica cheesecake alle fragole con un ingrediente inaspettato e pronta in soli 20 minuti? Proprio il latte condensato. Quando sarà ben caldo è il momento di aggiungere la gelatina.Quest’ultima deve essere ben strizzata prima di essere aggiunta al latte.

Per far sciogliere la gelatina può essere utile una frusta.

Per una crema vellutata ed un impiattamento eccellente

Unire il latte caldo e la gelatina (non bollente) con il formaggio spalmabile e mescolare tutto sino ad ottenere una crema liscia e soffice. L’effetto può essere ottenuto con più facilità utilizzando uno sbattitore elettrico.
Dopo aver montato la panna a parte (non zuccherata), unirla al ripieno precedente, mescolando dall’alto verso il basso.

Infine versare il l composto ottenuto nella tortiera, livellare con l’aiuto di un cucchiaio e sbattere leggermente per tre volte la tortiera su una superficie piana. Riporre in frigo e attendere circa tre ore.

Quando manca poco per estrarre la torta dal frigo, preparare la copertura.
Dopo avere lavato le fragole, tagliarle a spicchi. Sciogliere la maizena in acqua, mescolare e versare tutto in una padella con fragole e zucchero. Scaldare per 5 minuti a fiamma molto bassa e lasciare riposare.

Infine sformare la torta dallo stampo e versare tutta la copertura sulla superficie guarnendo a piacere.

Consigliati per te