Qual è il giusto modo per fare dei bellissimi fiori secchi in casa?

Il trend dei fiori secchi sta spopolando online, e sembra che non si riesca più a vivere senza. C’è chi preferisce i fiori freschi, e odia quelli secchi. C’è chi invece preferisce quelli secchi. Sicuramente i fiori secchi hanno bisogno di meno attenzioni rispetto a quelli freschi, e quindi è più facile prendersene cura. Non hanno bisogno che gli si cambi l’acqua tutti i giorni, non vanno rimossi i fiori morti, e possono essere messi ovunque in giro per casa, perché non devono per forza essere esposti alla luce del sole.

Dal fioraio

I fiori si possono acquistare già secchi dal fioraio. Ci sono tantissimi bouquet di fiori secchi dalle tonalità autunnali che sono veramente belli. Però i fiori secchi si possono fare anche in casa e non è necessario acquistarli per forza dal fioraio. Qual è il giusto modo per fare dei bellissimi fiori secchi in casa? I modi sono principalmente due e sono veramente facili da mettere in atto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Qual è il giusto modo per fare dei bellissimi fiori secchi in casa?

Ovviamente quello che serve come prima cosa sono dei fiori freschi che poi andranno fatti seccare. Quindi scegliere i fiori che si ha voglia di far seccare e portarli a casa. Il procedimento base che conoscono quasi tutti è quello di appendere i fiori al contrario. Prima di appenderli però è necessario rimuovere tutte le foglie dal gambo.

Altro metodo è quello di stendere i fiori secchi in una scatola piena di sabbia. Una volta stesi poi ricoprirli con altra sabbia e chiudere la scatola. Ora sarà necessario prendere questa magica box e metterla sotto il sole, oppure su un termosifone per un paio di giorni. Una volta passati i giorni i fiori secchi saranno pronti per essere messi in un vaso e adornare casa.

 

Approfondimento

Ecco come far durare a lungo i fiori freschi recisi del fioraio

Consigliati per te