Puntare sulle azioni che nel 2019 hanno fatto peggio del FTSE MIB. Il caso Tenaris

Puntare sulle azioni che nel 2019 hanno peggio del FTSE MIB? Visto che il 2019 si avvia al termine e si può  fare un bilancio su quanto successo in Borsa potremmo pensare a una strategia  che punti proprio su questi titoli.

Tra i titoli di Piazza Affari, con capitalizzazione superiore a 500 milioni di euro, che da inizio anno hanno avuto una performance inferiore a quella del FTSE MIB (circa 30%)  ci società come Telecom, ENI, Tenaris, Pirelli, Ubi Banca, Banco BPM  e altre di cui si è parlato molto nelle cronache finanziarie.

In tabella 1 è mostrata, per le società con capitalizzazione superiore a 500M€, la classifica ottenuta attribuendo a ciascuna società un punteggio. Questi è costruito considerando: la valutazione del titolo azionario, la performance passata, le previsioni per i successivi 3 anni, la situazione finanziaria, il dividendo distribuito.

Incrociando i dati  abbiamo elaborato una strategia d’investimento che prevede di puntare sulle azioni che hanno fatto peggio del FTSE MIB e, simultaneamente, compaiono nella classifica delle migliori azioni della Borsa milanese.

L’idea alla base della strategia è molto semplice. Se una società ha un potenziale di crescita esplosivo, ma è stata penalizzata nel corso del 2019, allora bisogna, mantenendo un profili di rischio adeguato, investire per guadagnare soldi con elevate probabilità.

Ovviamente ci sono anche dei titoli azionari che hanno reso poco in quanto non sono molto interessanti e nella classifica di cui abbiamo parlato in precedenza si trovano nelle posizioni di coda.

tabella

Tabella 1: è mostrata, per le società con capitalizzazione superiore a 500M€, la classifica ottenuta attribuendo a ciascuna società un punteggio costruito considerando: la valutazione del titolo azionario, la performance passata, le previsioni per i successivi 3 anni, la situazione finanziaria, il dividendo distribuito.

Puntare sulle azioni che nel 2019 hanno fatto peggio del FTSE MIB e sono tra le migliori di Piazza Affari

Ma quali sono le azioni che hanno reso poco nel 2019 e, contemporaneamente hanno un potenziale enorme? La lista è riportata qui di seguito con il link alla relativa scheda dove possono essere trovate tutte le ultime analisi disponibili sul sito Proiezionidiborsa

Cementir (Per approfondimenti e la scheda completa clicca qui)

UBI Banca (Per approfondimenti e la scheda completa clicca qui)

Banca IFIS (Per approfondimenti e la scheda completa clicca qui)

Pirelli (Per approfondimenti e la scheda completa clicca qui)

Noi abbiamo deciso di occuparci di Tenaris (Per leggere le analisi precedenti sul titolo clicca qui)

Azioni che nel 2019 hanno fatto peggio del FTSE MIB e non sono tra le migliori di Piazza Affari

Come dicevamo in apertura dell’articolo, ci sono delle azioni che hanno fatto peggio del FTSE MIB e che sono anche in fondo alla classifica dei migliori titoli. Fanno parte di questo insieme: Mutuonline, Banco BPM, Telecom e Campari. Tuttavia, nel caso degli ultimi due titoli, come scritto proprio di recente, ci sono ottimi motivi per puntare su questi azioni con elevate probabilità di  guadagnare tanti soldi nel 2020:

Campari (CPR): Esplosione al rialzo in vista per Telecom. Possibile guadagno del 40%

Telecom (TIT) L’ espansione sul mercato di Campari avrà conseguenze in Borsa?

Analisi grafica e previsionale

Tenaris (TEN.IT) ha chiuso la seduta del 15 novembre in sostanziale parità rispetto della seduta precedente (-0,04%) a quota 9,902€.

Sul time frame settimanale la proiezione in corso è ribassista, ma come si vede dal grafico il supporto in area 9,4488€ (I° obiettivo di prezzo) sta frenando da agosto le spinte ribassiste. Questo potrebbe essere un indizio del lento percorso di inversione rialzista che, una volta ultimato, potrebbe far esplodere al rialzo le quotazioni di Tenaris.

Un brutto segnale per chi ha speranze rialzista sarebbe una chiusura settimanale inferiore a 9,4488€.

Tenaris:ribasso al capolinea?

Tenaris: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.