Puntare su Fincantieri potrebbe essere la scommessa vincente per il mese di maggio

Nonostante le notizie contrastanti che circolano sul titolo e in bilancio 2019 non eccezionale, puntare su Fincantieri potrebbe essere un’ottima opportunità per il mese di maggio. Come vedremo, infatti, si stanno creando le condizioni grafiche per cui il mese di aprile potrebbe far scattare un interessante segnale rialzista.

Intanto il 24 aprile il gruppo Fincantieri ha pubblicato i dati relativi all’intero bilancio 2019.

All’interno del gruppo si distingue Fincantieri SPA  che ha presentato ottimi risultati: ricavi per 4,3 miliardi di euro, un EBITDA DI 489 milioni di euro, EBITDA MARGIN di 11,3%  e utile di esercizio di 151 milioni di euro. Negativa, invece, è stata la performance di VARD.

Globalmente il gruppo ha riportato ricavi per 5,849 miliardi di euro, +8% rispetto all’anno precedente. Il risultato di esercizio è stato negativo per 148 milioni di euro a fronte di un risultato positivo per 69 milioni di euro del 2018. L’aspetto negativo è che la posizioni finanziaria netta è peggiorata rispetto al 2018 passando da -494 milioni di euro a -736 milioni di euro.

Questi risultati non proprio brillanti vanno nella direzione indicata dagli analisti. Secondo le loro indicazioni, infatti, il consenso medio è UNDERPFORM con un prezzo obiettivo medio che esprime una sopravvalutazione di circa il 25% rispetto ai prezzi attuali.

Perché allora puntare su Fincantieri? Le indicazioni dell’analisi grafica e previsionale

Fincantieri (MIL:FCT)) ha chiuso la seduta del 24 aprile a quota 0,639€ in rialzo dell’1,43% rispetto alla seduta precedente.

Come si vede dal grafico seguente la proiezione in corso sul time frame mensile è ribassista. Tuttavia il raggiungimento del forte supporto individuato dal II° obiettivo di prezzo in area 0,58877€ sta provocando una violenta reazione delle quotazioni. Qualora, poi, il mese di aprile dovesse vedere una chiusura superiore al livello indicato, ci troveremmo di fronte a un’inversione rialzista il cui obiettivo più vicino si troverebbe in area 0,77766€. Chiusure mensili superiori a questo livello farebbe scattare un rialzo fino in area 1,16617€. La massima estensione del rialzo, invece, si trova in area 1,551€.

Puntare su Fincantieri, quindi, ha potenziali guadagni molto interessanti. Tuttavia non bisogna dimenticare di applicare lo stop nel caso di chiusure mensili inferiori a 0,58877€.

fincantieri

Fincantieri: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Approfondimento

Stato Italiano di fronte al dilemma Fincantieri: salvaguardare l’occupazione o comprare respiratori?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te