Puntare ancora su GEDI dopo il +60% di dicembre? Dove è diretto il titolo azionario?

Puntare ancora su GEDI dopo il +60% di dicembre? Dove è diretto il titolo azionario? A inizio dicembre scrivevamo un articolo dal titolo EXOR vuole acquistare GEDI: occasione per guadagnare soldi in Borsa?. Dal quel momento il titolo ha guadagnato il 60%. Puntare ancora sul titolo dopo un exploit del genere potrebbe essere pericoloso?

Incominciamo col dire che il rialzo dei prezzi è stato un automatismo legato all’adeguamento dei prezzi all’offerta lanciata da EXOR su GEDI. Come procedere per chi volesse fare operazioni di trading sul titolo?

Prima di entrare negli aspetti operativi diamo qualche dettaglio in più sulla strategia che la famiglia Agnelli vuole perseguire su GEDI.

Dopo aver rilevato le azioni dalla finanziaria dei De Benedetti lancerà un offerta obbligatoria, sempre a 0,46€ per azione. L’operazione è condizionata al via libera di Commissione Ue e Antitrust e si prevede che sarà completata entro aprile del 2020.

Ma a cosa è dovuto questo enorme premio pagato da EXOR per comprare GEDI?

Questo è quanto pensa Banca Imi.

Pensiamo che EXOR stia valutando uno scenario di break-up, ulteriori sinergie dallo sviluppo del business digitale e l’integrazione con Itedi, e il premio di controllo. Mentre la stampa ha riferito che EXOR intende preservare l’indipendenza editoriale dei giornali  di GEDI, noi crediamo che il prestigio di La Repubblica e La Stampa e la forte posizione dei giornali locali potrebbe essere considerata un patrimonio immateriale”. affermano gli analisti di Banca Imi.

Per approfondimenti sul titolo GEDI clicca qui.

Analisi grafica e previsionale sul titolo GEDI

Il titolo GEDI (MIL:GED) ha chiuso la seduta del 23 dicembre in area 0,457€ in ribasso dello 0,22% rispetto alla seduta precedente.

Dal punto di vista dell’analisi grafica la tendenza in corso è rialzista e il prossimo obiettivo si trova in area 0,4888€ (II° obiettivo di prezzo) e alla rottura mensile di questo livello le quotazioni potrebbero raggiungere anche la massima estensione del rialzo in corso in area 0,61191€.

Chiaramente queste proiezione in presenza di una possibile OPA a 0,46€ lasciano un po’ il tempo che trovano. I daily trader, però, potrebbero sfruttare questa situazione per effettuare operazioni mirate a piccoli guadagni. Dopo la notizia della possibile OPA, infatti, le quotazioni si sono mosse tra un minimo in area 0,452€ e un massimo in area 0,4595€. Un’escursione dell’1,66% che potrebbe essere sfruttata per realizzare guadagni certi che potrebbero essere amplificati utilizzando l’effetto leva.

Da questo punti di vista puntare ancora su GEDI potrebbe essere una buona possibilità per fare soldi.

GEDI

GEDI: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.