Pulire, sbiancare e profumare il WC in un baleno con queste bombe casalinghe

Pulire i sanitari è un lavoro che richiede una certa costanza nel tempo. Tuttavia nonostante gli sforzi a lungo andare è possibile che si creino macchie di calcare che tendono a diventare gialle. Questo fa subito sembrare un WC vecchio e sporco. Tuttavia è possibile mantenerlo in buone condizioni senza per forza dover passare molto tempo a lavare e strofinare. È quindi possibile pulire, sbiancare e profumare il WC in un baleno con queste bombe casalinghe fai da te.

Occorrente e preparazione

Per fare queste bombe fai da te abbiamo bisogno di:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina
  • 200g di bicarbonato di sodio;
  • 50g di acido citrico;
  • ½ cucchiaio di detersivo per piatti ecologico;
  • olio essenziale;
  • stampi in silicone o per ghiaccio.

Per farle iniziamo unendo il bicarbonato e l’acido citrico in una ciotola e facendo amalgamare bene i due ingredienti. Per comodità possiamo lavorare con un cucchiaio. Aggiungiamo poi anche il detersivo e mescolando creiamo una pasta dalla consistenza simile alla sabbia bagnata. Infine aggiungiamo anche qualche goccia dell’olio essenziale che preferiamo.

Ora non ci resta che inserire la pasta negli stampi in silicone o quelli per ghiaccio. Lasciamoli riposare almeno 4 ore per farli solidificare bene, poi estraiamoli e conserviamoli in un luogo preferibilmente asciutto e buio. Per un risultato carino possiamo anche usare stampi particolari e utilizzare le bombe come decorazione nel bagno. Ora che le nostre bombe sono finalmente pronte andiamo a vedere come utilizzarle.

Come utilizzarle nel WC

Pulire, sbiancare e profumare il WC in un baleno con queste bombe casalinghe. Il loro utilizzo è davvero semplicissimo: basta infatti gettare queste bombe direttamente nel WC e l’acqua inizierà subito a frizzare. Con uno scopino strofiniamo bene le pareti e il fondo del WC. Per un risultato più efficace a questo punto è meglio lasciare agire la bomba almeno per qualche ora o per tutta la notte. Infine tiriamo lo sciacquone ed il gioco è fatto.

Consigliati per te