Puliamo la tastiera del PC fisso senza alcool con un trucco cattura polvere

Pulire casa è sempre una seccatura, soprattutto con questo caldo asfissiante. Ma ci sono alcune parti della casa che sono più rognose di altre. Per esempio, quanto è fastidioso pulire la tastiera del PC? Sembra una sciocchezza, ma tra i tasti si accumula una bella quantità di polvere e sporcizia, che è bene rimuovere. Fosse facile! C’è chi si arma di pennellini, chi prova con i vari accessori dell’aspirapolvere e chi cerca di far passare a forza la pezza microfibra intrisa di alcool. Da oggi, pulire e rimuovere la polvere dalla tastiera del nostro computer fisso sarà una passeggiata.

I vari rimedi per pulirla

Il computer coi suoi mille accessori tecnologici, è uno degli oggetti più rognosi da pulire. Con le sue mille fessure e rientranze farebbe impazzire anche la più pratica nelle pulizie domestiche. La tastiera poi è il luogo perfetto, se si è a caccia di polvere, briciole, scaglie di pelle e sporcizia varia. Tra i rimedi più in voga per pulirla, c’è quello di utilizzare una bomboletta ad aria compressa. Basta spruzzarla sui tasti per far uscire lo sporco e rimuoverlo successivamente con un panno. Ottimo rimedio senza dubbio, ma non particolarmente accurato. Alcuni residui potrebbero rimanere attaccati ai tasti. Allora, altri decidono di pulire la tastiera del PC armandosi di acqua e panni morbidi, con l’aggiunta di qualche goccia di detersivo piatti o alcool. Ma bisogna fare molta attenzione, in quanto questo prodotto potrebbe causare dei danni al PC. Allora, quale rimedio indolore possiamo usare per pulire questa benedetta tastiera del PC e sbarazzarci della polvere?

Puliamo la tastiera del PC fisso senza alcool con un trucco cattura polvere

Mettiamo via alcool e strani marchingegni, perché per pulire la tastiera del nostro PC fisso ci occorre un solo oggetto: il post-it! La prima cosa da fare sarà capovolgere la tastiera e scuoterla, per far cadere il grosso della sporcizia accumulata tra i tasti. Meglio eseguire questa operazione sopra il cestino della spazzatura o su un panno, che potremo poi scuotere fuori dal balcone o in vasca. A questo punto, prendiamo un post-it e lasciamolo scivolare tra i tasti, con il bordo adesivo rivolto verso il basso. Prima in un verso e poi nell’altro. Ripetiamo questa operazione per ogni fila di tasti e fino a quando il post-it non avrà rimosso tutti i residui di polvere e sporcizia dalla tastiera. Se dovessero rimanere dei residui appiccicosi del post-it, possiamo completare la nostra pulizia con un bastoncino di cotone, asciutto o leggermente inumidito. Ed ecco fatto. In pochi minuti, la tastiera del nostro computer sarà pulita e senza polvere. D’ora in avanti puliamo la tastiera del PC fisso senza alcool e armiamoci invece di post-it, i nostri nuovi alleati per una pulizia efficace e veloce!

Lettura consigliata

Non solo vaporetto, bicarbonato o ammoniaca per pulire il tappeto dalla pipì del cane ma anche questo rimedio

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te