Prysmian stupisce ancora: commessa per cavo sottomarino in Grecia

Prysmian stupisce ancora, attirando l’attenzione degli investitori, portando a casa importanti commesse e registrando anche interessanti rialzi a Piazza Affari. Stamane il titolo festeggia la notizia di una nuova commessa in Grecia del valore complessivo di circa €270 milioni con un rialzo dell’1,23%.

La commessa è arrivata da ARIADNE INTERCONNECTION, società interamente posseduta da IPTO. L’operatore del sistema di trasmissione della rete elettrica in Grecia si occupa delle interconnessioni sottomarine tra l’isola di Creta e l’entroterra greco (regione Attica).

Due i lotti, il primo del valore di 250 milioni di euro, il secondo da 20 milioni di euro, con consegna prevista per il periodo 2020-2023.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Il primo lotto include la progettazione, fornitura, installazione e il collaudo di un sistema in cavo ad alta tensione in corrente continua. Coprirà una tratta di 335 km tra l’isola di Creta e la regione Attica.

Il secondo lotto prevede la progettazione, fornitura, installazione e collaudo di due collegamenti in cavo sottomarino per le telecomunicazioni tra l’isola di Creta e la regione Attica, per un totale di 670 km.

Prysmian stupisce ancora e si conferma importante player nelle connessioni sottomarine in Europa

Prysmian (MIL:PRY) si conferma come uno dei principali player nelle connessioni sottomarine in Europa, e nell’area del Mediterraneo in particolare, ha dichiarato Hakan Ozmen, EVP Projects BU di Prysmian Group. Il manager ha poi ricordato la proficua e duratura collaborazione con IPTO, che ha assegnato a Prysmian anche altre due interconnessioni tra le isole Cicladi di Evia, Andros e Tinos e l’interconnessione CretaPeloponneso.

Il Gruppo Prysmian ha un ruolo molto importante nelle connessioni sottomarine nel bacino del Mediterraneo. Tra queste si ricordano quelle Italia-Grecia, Sardegna-Penisola Italiana (SA.PE.I), due interconnessioni fra Spagna e Marocco, due progetti nelle isole Baleari (Penisola Iberica-Maiorca e Ibiza-Maiorca). C’è poi il progetto delle Cicladi in Grecia, i collegamenti CapriTorre Annunziata e Capri-Sorrento in Italia e l’attraversamento dello Stretto dei Dardanelli in Turchia.

Molte le commesse ottenute nell’ultimo periodo. Proprio di recente Prysmian ha finalizzato un accordo con Vattenfall per un parco eolico offshore in Olanda e si è aggiudicato diversi progetti in Germania.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.