Prysmian è un titolo azionario molto valido ma da comprare tra qualche settimana

Prysmian è un titolo azionario molto valido ma da comprare tra qualche settimana. Allo stato attuale, infatti, risulta essere sottovalutato secondo molti indicatori, ma secondo l’analisi grafica ci sono i presupposti per un ritracciamento importante,

Dal punto di vista industriale la società è leader nel suo settore e, come scritto in precedenti report, ha un portafoglio ordini che le garantisce un orizzonte temporale molto lungo.

L’azienda ha livelli di valutazione attraenti con un basso rapporto EV/vendite rispetto ai suoi competitors. Se, invece, andiamo a guarda altri indicatori basata sui multipli di mercato scopriamo che Prysmian è molto sopravvalutata.

Anche per gli analisti, nonostante un giudizio medio outperform, lo spazio al rialzo è molto limitato. Il prezzo obiettivo medio, infatti, esprime una sottovalutazione del 10% circa.

Prysmian è un titolo azionario molto valido ma da comprare tra qualche settimana: Le indicazioni dell’analisi grafica

Prysmian (MIL:PRY) ha chiuso la seduta del 29 aprile a quota 26,08 euro in ribasso dell’1,84%  rispetto alla seduta precedente.

La proiezione in corso sul time frame settimanale è ribassista e punta al I obiettivo di prezzo in area 24,74 euro. Una chiusura settimanale inferiore a questo livello aprirebbe le porte al raggiungimento degli obiettivi ribassisti successivi in area 21,18 euro e 17,52 euro.

L’aspetto interessante è che anche sul mensile, nonostante la tendenza in corso sia rialzista, c’è spazio al ribasso fino in area 23,65 euro (I obiettivo di prezzo).

Si comprende, quindi, che una discesa fino in area 24 euro circa è molto probabile. Inoltre, qualora dovessimo assistere a una chiusura mensile inferiore a 23,65 euro la tendenza in corso invertirebbe al ribasso con obiettivi in area 15 euro.

Monitorare, quindi, con molta attenzione area 24 euro sia in chiusura settimanale che mensile.

Time frame settimanale

prysmian

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

prysmian

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te