Prysmian riparte al rialzo? Quali obiettivi?

Prysmian (PRY.IT) ha chiuso la seduta del 12 dicembre a 16,685€ con un rialzo del 5%.

Il titolo ha segnato il massimo annuale a 14,212€ il 24 gennaio e il minimo annuale a quota 14,705€ il 10 dicembre.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Il titolo negli ultimi 12 mesi ha perso circa il 50%. Nelle ultime sedute, però, il titolo è scattato al rialzo senza alcuna motivazione apparente.

In un recente articolo i giornalisti del  IlSole24Ore hanno analizzato Prysmian e le sue strategie future. il gruppo dei cavi ha confermato gli obiettivi delle sinergie derivanti dall’integrazione di General Cable e che continuerà a focalizzarsi sulle telecomunicazioni. La società dei cavi guarderà anche al comparto dei cavi per le energie rinnovabili (eolico e solare).

Un possibile driver del rialzo potrebbe essere stata la notizia che nei giorni scorsi l’amministratore delegato del gruppo Valerio Battista ha acquistato in diverse operazioni circa 27.500 azioni, per un controvalore pari a 420mila euro.

Il giudizio degli analisti sul titolo Prysmian

Nonostante il titolo abbia perso circa il 50% dai massimi annuali gli analisti sono sempre stati ottimisti e positivi. Questo atteggiamento si evince anche dai giudizi riportati qui di seguito. Recentemente anche noi abbiamo espresso indicazioni positive sul titolo, Prysmian: il ribasso non preoccupa.

Mediobanca Securities ha ribadito la raccomandazione outperform sul titolo, con un target price a 24,6€.

Banca IMI ha confermato il rating buy ritoccando il target price da 26,6€ a 22€.

Equita SIM ha confermato la raccomandazione hold sul titolo con un target price a 22,5€.

Time frame giornaliero: analisi tecnica e previsioni  su Prysmian

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che dai minimi annuali ha riportato, con due sedute esplosive, la tendenza al rialzo. Non solo, le quotazioni hanno raggiunto e superato il I° obiettivo di prezzo in area 16,5717€. A questo punto Prysmian è diretta verso il II° obiettivo di prezzo in area 18,4443€. La massima estensione del rialzo in corso si trova in area 20,3€ (III° obiettivo di prezzo, detto anche limite invalicabile).

La rottura del supporto in area 16,5717€ spingerebbe nuovamente le quotazioni verso i minimi annuali e al loro aggiornamento.

Prysmian: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero

Prysmian: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te