Proviamo questo semplicissimo modo per profumare la scarpiera eliminando velocemente tutti gli odori senza nessuna spesa

Con l’arrivo del caldo e i piedi che sudano le nostre scarpe diventano potenzialmente delle bombe chimiche. Soprattutto quelle da ginnastica e tutte le sportive in generale. Per non parlare di quelle da calcio e calcetto. In vendita ci sono mille e più prodotti per venire incontro alle nostre esigenze, oltre al classico sistema di mettere le scarpe sul balcone. Ma, seguendo i consigli della nostra Redazione, proviamo questo semplicissimo modo per profumare la scarpiera eliminando velocemente tutti gli odori senza nessuna spesa. Così, oltre ad agire sulle scarpe, andremo a coinvolgere anche tutto l’ambiente in cui proliferano i germi delle nostre scarpe. Un sistema super economico che prevede l’utilizzo del sale grosso. Ma non direttamente nelle scarpe, come già trattato in passato.

Riciclare i barattolini dello yogurt

Proviamo questo semplicissimo modo per profumare la scarpiera eliminando velocemente tutti gli odori senza nessuna spesa con:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch
  • una manciata di sale grosso;
  • i barattolini usati dello yogurt o similari.

Non dovremo fare altro che lavare i barattolini, asciugarli, riempirli di sale grosso e posizionali all’interno della scarpiera. In alternativa, vanno comunque bene dei contenitori simili, che avranno la stessa efficacia. E, se teniamo le scarpe in uno sgabuzzino o in un locale apposito, nessun problema: basterà aumentare la presenza di contenitori e la quantità di sale grosso.

Un altro incredibile utilizzo completamente diverso che viene dallo sport

Una volta quando il calcio era sport e passatempo, rappresentava per le famiglie italiane anche un piccolo mondo pieno di insegnamenti. Il suggerimento dato sopra per il sale nella scarpiera è proprio figlio di queste esperienze. Ma, attenzione che in pochissimi sanno che lo stesso sale grosso che ci aiuta per le scarpe, allevia anche i dolori della cervicale. Sì, perché una volta, non c’erano tutti gli antidolorifici e i prodotti di adesso e rimediavamo con quello che si aveva. Proviamo allora a:

  • scaldare in una coppetta del sale grosso per qualche secondo fino a farlo diventare caldo;
  • mettiamolo in un calzettone da calcio pulito;
  • arrotoliamolo attorno al collo come una sciarpa per una mezzoretta.

L’effetto termico e salutare del sale attorno al collo ci aiuterà a lenire dolori e infiammazioni della cervicale.

Approfondimento 

È tempo ormai di fare il cambio di scarpe ed ecco come mettere via quelle invernali trattandole come fossero nuove

Consigliati per te