Prova questo burro inusuale e scoprine tutti i benefici

Qualche giorno fa ti abbiamo parlato del ghee, o burro chiarificato. Saprai già, allora, che questo tipo di burro può essere facilmente preparato in casa. Ma sapevi che ha anche degli effetti positivi sulla salute? Se sei curioso, prova questo burro inusuale e scoprine tutti i benefici!

Burro chiarificato: una panacea?

Il burro chiarificato si ottiene a partire dal burro classico, eliminando l’acqua, i carboidrati e le proteine. Il risultato è un grasso quasi puro, di colore giallo. Su questo ingrediente, raramente utilizzato nella cucina italiana, circolano molti falsi miti. Da un lato, si dice sia dannoso per la salute. Dall’altro, soprattutto in India, si dice sia una panacea per tutti i mali. Infatti, il burro ghee è utilizzato da millenni nella medicina ayurvedica.

La verità, come spesso accade, sta nel mezzo. Infatti, il burro chiarificato ha effetti positivi sul nostro organismo. Bisogna, però, evitare di esagerare: va consumato a piccole dosi. Ma quali sono i benefici di questo ingrediente?

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Innanzitutto, il burro chiarificato è quasi privo di lattosio. È quindi indicato per chi è intollerante. Inoltre, il 60% dei grassi di cui è composto il burro ghee sono grassi saturi a catena corta. È vero che troppi grassi saturi sono dannosi per l’organismo. Quelli a catena corta, però, se assunti a piccole dosi, sono indicati per chi soffre di disturbi digestivi: aiutano infatti l’assorbimento dei cibi.

Il burro ghee contiene anche alcune vitamine preziose per il sistema immunitario e la vista. Si tratta delle vitamine A, D, E e K. Sono sostanze liposolubili: si sciolgono solo nel grasso. Assumerle attraverso il burro chiarificato è quindi un ottimo modo per assimilarle.

Infine, la quantità di colesterolo nel burro chiarificato è minima: solo 8 mg per un cucchiaino.

Come usarlo in cucina

Ora che ne conosci gli effetti positivi, che aspetti? Prova questo burro inusuale e scoprine tutti i benefici! Se vuoi gustarlo, segui questi consigli sul come usarlo in cucina.

Il burro chiarificato è particolarmente indicato per le fritture. Infatti, il processo di rimozione degli zuccheri e delle proteine fa sì che il punto di fumo di questo burro si alzi. In particolare, il punto di fumo del burro ghee può arrivare ai 180°C, mentre quello del burro “classico” si aggira attorno ai 130°C.

In altre parole, il burro ghee è un grasso che può essere scaldato a temperature elevate senza bruciarsi. Ciò significa che lo si può usare per friggere senza che il risultato finale sia pieno di particelle di grasso bruciato, dannose per l’organismo.

Sapevi che il burro chiarificato non viene usato solo in cucina? È anche un ingrediente molto utile per i cosmetici fai-da-te. Se sei curioso, scopri la ricetta del balsamo labbra con la barbabietola!

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.