blank

Proroga pagamenti: ecco chi potrà non pagare la revisione auto e la patente scaduta per ora

Ecco chi potrà non pagare la revisione auto e la patente scaduta per ora. A confermarlo è l’Unione Europea stessa che annuncia la possibilità di rinnovare alcuni documenti con 7 mesi di posticipo rispetto alla normale scadenza.

Di quanto tempo si potrà posticipare il pagamento

Stiamo parlando della patente di guida e della revisione dell’auto. Il rinnovo di questi documenti potrà attendere fino a 7 mesi oltre la scadenza fissata. Secondo quanto stabilisce il regolamento UE 698 del 25 maggio 2020, in virtù dell’emergenza sanitaria si dispone tale rinvio. Il provvedimento si traduce in un bel risparmio temporaneo per chi attualmente si ritrova nella difficoltà di sostenere spese a fronte di scarsi guadagni.

Proroga pagamenti: ecco chi potrà non pagare la revisione auto e la patente scaduta per ora. La misura si estende su tutto il territorio dell’Unione Europea e prevede un facoltativo posticipo di 7 mesi per questi pagamenti. Attraverso la circolare n. 51340 del 5 giugno 2020, il Ministero dell’Interno ha dato il via ufficiale alla misura e quindi alla proroga per: revisione auto, patente, CQC e altri certificati in scadenza.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Si può circolare se la patente è scaduta o scade nei mesi indicati

A proposito delle patenti da rinnovare, quelle che rientrano a pieno titolo nella misura sono quelle la cui scadenza era prevista tra il 1° febbraio e il 31 agosto 2020. A partire dalla data di scadenza fissata, il contribuente avrà ben 7 mesi per poter proceder al rinnovo. Questo significa che per le patenti scadute a febbraio, si avrà tempo fino ad agosto per il rinnovo. Chi, invece, ha la scadenza ad agosto, potrà rinnovare la patente entro marzo 2021. Nel frattempo, si potrà circolare in tutta Europa senza il rischio che pendano sul risparmiatore multe salatissime o altro tipo di sanzioni. Per sapere come evitare la sospensione della patente di guida si può consultare la pagina qui.

La revisione auto si potrà pagare anche nel 2021 in alcuni casi

La misura si estende allo stesso modo anche per le scadenze di revisione dell’autoveicolo. Per i 7 mesi successivi alla scadenza della revisione, i veicoli potranno circolare in tutta Europa senza rischio di sanzioni. Attenzione però ad evitare di sforare nella scadenza della proroga o ad evitare proprio il pagamento.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.