Prima di disfarci dei tuorli dobbiamo assolutamente scoprirne questo utilizzo

Da pochi giorni abbiamo finalmente varcato il confine grazie al quale possiamo lasciarci alle spalle l’inverno e dare il benvenuto alla tanto attesa primavera. Certo, sebbene il calendario dica questo, il meteo sembra non essersene ancora accorto. Infatti probabilmente ancora per qualche settimana, se non un mese, dovremo comunque sopportare delle temperature piuttosto basse. Certamente ci stiamo avvicinando alla bella stagione, ma non è ancora arrivato il momento di abbandonare il cappotto.

I sintomi del gelo

Se per alcuni si tratta di un sollievo, in quanto soffrono molto il caldo, per altri invece saranno altre settimane di sofferenze. Infatti non sono poche le persone che, ogni anno, devono fare i conti con i disturbi e i fastidi causati dalle basse temperature e dal vento. Tra questi uno dei più diffusi è rappresentato dalle mani screpolate e, in casi peggiori, ricoperte da lacerazioni e rossori. Oltre all’utilizzo di creme specifiche e di comportamenti che possano prevenire questo disturbo, oggi presentiamo un rimedio della nonna fantastico. Vediamo quale. Infatti prima di disfarci dei tuorli dobbiamo a assolutamente scoprirne questo utilizzo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Un ottimo nutriente

Per cercare di mantenere le proprie mani in salute e non rischiare di doversi trovare ogni giorno a combattere con rossori e tagli consigliamo di sfruttare i benefici dei tuorli d’uovo. Non tutti ne sono a conoscenza ma si tratta di un ottimo nutriente per la nostra pelle, di cui possiamo e dobbiamo beneficiare soprattutto in questi casi. Vediamo esattamente in che modo. Dunque il metodo migliore è sicuramente quello di preparare un impacco. Quindi prendiamo un recipiente colmo di acqua tiepida e versiamo all’interno due o tre tuorli d’uovo.

Mescoliamo per bene, aspettiamo qualche minuto, e imbeviamoci un pezzo di cotone. Con quest’ultimo applichiamo il composto sulle mani, assicurandoci di includere tutte le aree interessate dal rossore. Continuiamo a farlo tutti i giorni per qualche settimana, e in poco tempo potremo ottenere dei grandi benefici. Possiamo, inoltre, utilizzare questo rimedio anche a scopo preventivo, per evitare in principio di soffrire di questo fastidioso sintomo del freddo. Ecco dunque perché prima di disfarci dei tuorli dobbiamo assolutamente scoprirne questo utilizzo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te