Presto potrebbe essere in arrivo una nuova occasione di acquisto per le azioni Brunello Cucinelli

In modo abbastanza incredibile ci ritroviamo nelle stesse condizioni in cui si trovava il titolo al tempo dell’ultimo report Quando tornerà di moda il cachemire a Piazza Affari? All’epoca scrivevamo che il momento del rilancio poteva non essere molto lontano. Il titolo, infatti, si era portato molto vicino al II obiettivo di prezzo in area 45,88 euro. Quindi, presto potrebbe essere in arrivo una nuova occasione di acquisto per le azioni Brunello Cucinelli.

Effettivamente da quel punto in poi il titolo è salito di circa il 40% portandosi in area 64 euro. Da quel punto in poi, però, è partito un ribasso che potrebbe essere giunto al capolinea. Come si vede dal grafico, infatti, le quotazioni si stanno avvicinando all’importantissimo supporto in area 52 euro (I obiettivo di prezzo). La tenuta di questo livello potrebbe favorire la ripartenza verso nuovi massimi storici oltre area 64 euro.

Qualora, invece, il supporto dovesse cedere, allora le quotazioni si lancerebbero verso gli obiettivi ribassisti indicati in figura. In particolare verso area 40 euro, prima, e successivamente verso area 29 euro.

Da notare che i nostri indicatori, in particolare lo Swing Indicator, sono saldamente ribassisti.

La valutazione del titolo Brunello Cucinelli

Dal punto di vista dei multipli di mercato il titolo è molto sopravvalutato. Questa cosa, però, non deve sorprendere. Negli ultimi anni, infatti, il titolo ha fatto sistematicamente meglio del settore di riferimento, per cui è abbastanza fisiologico che appaia sopravvalutato. Tuttavia, va anche osservato che nell’ultimo anno le azioni Brunello Cucinelli stanno perdendo forza relativa rispetto a quelle dei competitors.

A sostegno del titolo, però, ricordiamo che recentemente le aspettative di fatturato da parte degli analisti sono notevolmente aumentate. Inoltre, l’incremento delle revisioni dell’utile per azione appare molto positivo negli ultimi mesi. Gli analisti prevedono ora una maggiore redditività rispetto al passato.

Tuttavia, gli analisti che hanno un consenso medio mantenere con un prezzo obiettivo medio che esprime una sopravvalutazione del 20% circa.

Presto potrebbe essere in arrivo una nuova occasione di acquisto per le azioni Brunello Cucinelli: le indicazioni dell’analisi grafica

Brunello Cucinelli (MIL:BC) ha chiuso la seduta del 3 dicembre in rialzo dello 0,81% rispetto alla chiusura precedente a quota 55,95 euro.

Time frame settimanale

brunello cucinelli

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te