Prepariamo la pasta di zucchero in poche semplici mosse per decorare le nostre torte come veri pasticcieri professionisti

Sarebbe bello poter realizzare una di quelle torte bellissime che vediamo in TV. Più piani decorati alla perfezione. Delle vere opere d’arte. Il cake design ormai ha preso piede anche in Italia. Portare in tavola queste stupende torte lascerebbe tutti a bocca aperta. Il segreto per queste fantastiche decorazioni non è altro che la pasta di zucchero. Semplice da realizzare, basta la giusta ricetta per prepararla anche in casa e fare un figurone con i nostri ospiti.

Prepariamo la pasta di zucchero in poche semplici mosse per decorare le nostre torte come veri pasticcieri professionisti

La pasta di zucchero è una pasta modellabile. Si può utilizzare per rivestire il pan di spagna oppure per creare piccole decorazioni. Fiori, oggetti, stelline. Di base è bianca, ma aggiungendo i coloranti alimentari avremo tutti i colori dell’arcobaleno. Un tocco in più alle nostre torte che le farà sembrare appena uscite dalla pasticceria.

Ingredienti per ricoprire una torta da circa 26 cm

a) 500 gr di zucchero a velo;

b) 30 ml di acqua;

c) 5 gr di colla di pesce;

d) 50 ml di glucosio;

e) 10 ml di glicerina alimentare (facoltativa);

f) coloranti alimentari a scelta.

Procedimento

Mettiamo la colla di pesce in ammollo in una ciotola con acqua fredda per ammorbidirla ed evitare grumi. Intanto prendiamo un pentolino dal fondo alto e aggiungiamo i 30ml di acqua con il glucosio. Sul fornello lasciamo riscaldare senza far bollire, e poi strizziamo bene la colla di pesce. Ora l’aggiungiamo nel pentolino mescolando bene e assicurandoci che si sciolga completamente.

Setacciamo lo zucchero a velo in una ciotola ampia e poi aggiungiamo il nostro composto ancora caldo. A questo punto aggiungiamo la glicerina se vogliamo. Servirà a rendere più malleabile la nostra pasta di zucchero. Mescoliamo a mano o con una planetaria. Dopodiché impastiamo bene su un piano di lavoro, aiutandoci a stenderlo con dello zucchero a velo o dell’amido di mais. Quando l’impasto sarà privo di grumi, creiamo un panetto. Se vogliamo la nostra pasta di zucchero di più colori, dividiamo in panetti più piccoli. Che poi andremo a colorare aggiungendo i coloranti alimentari. Quando saremo contenti del risultato, avvolgiamo i panetti nella pellicola. E conserviamoli in un luogo fresco o in frigo.

Ecco qui. Prepariamo la pasta di zucchero in poche semplici mosse per decorare le nostre torte come veri pasticcieri professionisti. Ora non ci resta che stenderla come veri professionisti e realizzare le nostre decorazioni. Diciamo addio alla solita panna e creiamo torte stupende con le nostre mani.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te