Preparare una cena deliziosa spendendo davvero poco per stupire gli ospiti con piatti alternativi

Inutile nascondere che nel lungo periodo dell’isolamento le cene con amici e parenti ci sono mancate tantissimo. Noi italiani siamo un popolo che ama socializzare e soprattutto mangiare assieme. Anche se si tratta di un semplice e veloce spaghetto con aglio, olio e peperoncino. Ma, adesso che finalmente stiamo tornando alla normalità, dobbiamo riprendere il tempo perduto e pensare a qualche ricetta alternativa. Ecco, allora i suggerimenti dei nostri Esperti per preparare una cena deliziosa spendendo davvero poco per stupire gli ospiti con piatti alternativi. E per un dessert gustoso, ecco come preparare comodamente a casa il gelato al caffè e offrirlo ai nostri ospiti, valido anche in questo periodo dell’anno.

Un piatto tuttofare e sempre valido

Non sarà sicuramente una ricetta originale, però proporre per cena ai nostri amici delle fantastiche crepes salate equivarrà a far contenti praticamente tutti. Servite con un tagliere di salumi e formaggi, con verdure ad hoc, come possono essere funghi e verdure grigliate, le crepes non ci tradiranno mai. Per la ricetta rinviamo i Lettori a la ricetta delle crepes di mele e noci per avere sapore e benessere garantiti, nella variante salata. Per una riuscita davvero eccezionale, però consigliamo di utilizzare uova fresche del contadino e latte da allevamento. Acquistandolo anche nelle casette self-service degli allevatori e sarà tutto un altro gusto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Preparare una cena deliziosa spendendo davvero poco per stupire gli ospiti con piatti alternativi

Dalla delicatezza delle crepes, passiamo a un’idea rustica, saporita e che potrebbe ben adattarsi a una serata e cena da Champions League. Protagonisti del nostro suggerimento gli spaghetti, assieme alle olive nere, al tonno, al peperoncino piccante, all’aglio e all’origano. Il tutto arricchito da una spolverata finale di pecorino romano. Eccezionale nella sua semplicità, se servito assieme alla focaccia calda e magari bagnato da una birra leggera che non contrasti la ricchezza dei nostri ingredienti.

Un secondo da leccarsi i baffi

Uno dei secondi maggiormente apprezzati, in particolar modo a cena e soprattutto dalle nostre compagne, è la tagliata con le sue splendide varianti. Ovviamente acquistare carne per fare delle tagliate conviviali può rivelarsi un esborso davvero notevole. Ma se vogliamo conquistare i commensali, allora viriamo sui petti di pollo e cuociamoli assieme al pepe rosa. Andremo così a prendere uno dei condimenti più delicati e incisivi tra le tagliate classiche, abbinandolo comunque perfettamente a una carne diversa, ma perfetta. Chianti, Bardolino e Pinot Nero i nostri suggerimenti per inserire un vino di personalità ma senza quell’eccessiva corposità che potrebbe contrastare la delicatezza del pollo.

Approfondimento

Una torta di mele diversa dal solito ma ugualmente buona quella normanna

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te