Preparare un delizioso tortino al cavolfiore in pochissimo tempo con meno di 5 euro

La ricetta del tortino al cavolfiore è di facile preparazione e di grande effetto, da preparare in pochissimo tempo per un risultato delizioso e spendendo meno di 5 euro.

Il tortino potrà essere abbinato ad un piatto ideale per stupire tutti, le tagliatelle al cacao in salsa di noci e gorgonzola.

Ingredienti per 8 tortini 

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer
  • cavolfiore (500 g)
  • 100 g di lardo tagliato sottile
  • 30 g di pecorino grattugiato
  • olio extravergine
  • un rametto di rosmarino
  • 4 uova intere
  • pangrattato
  • pepe
  • sale

Preparare un delizioso tortino al cavolfiore in pochissimo tempo con meno di 5 euro

Procedimento

Iniziare a preparare i tortini prendendo gli stampi da muffin, spennellarli con olio. Prendere il pan grattato e gli aghi del rosmarino e con l’aiuto di un mixer o frullatore, tritarli fino a che non si otterrà una granella sottile. Quest’ultima dovrà essere versata sulle pareti degli stampini da muffin in modo accurato.

Prendere il cavolfiore e cucinarlo al vapore per circa 30 minuti o in una pentola a pressione tagliato a pezzi per circa 4/5 minuti.

Nel frattempo, prendere le fettine sottili di lardo (preferibilmente di Colonnata) e iniziare a rivestire gli stampini partendo dal centro e disponendoli come una margherita a petali leggermente sovrapposti. Il risultato finale dovrà essere con le pareti dello stampo, completamente rivestite e il restante delle fettine di lardo (quasi la metà) cadenti fuori dallo stampo.

Prendere il cavolfiore oramai cotto e aggiungere il formaggio pecorino, i tuorli d’uovo, un pizzico di sale e di pepe e frullare fino ad ottenere una purea. Gli albumi rimasti dovranno essere montati a neve e amalgamati con l’aiuto di una paletta in silicone dal basso verso l’alto per non smontare le uova.

La purea ottenuta dovrà essere versata negli stampini fino a un centimetro del bordo e chiudere il tortino intrecciando a piacere le fette di lardo. Spolverare la superficie con il restante del pan grattato e rosmarino tritato inizialmente ed infornare in un tegame alto insieme a un centimetro di acqua, per circa 30 minuti a 180°C. Importante lasciar raffreddare prima di servire per far assestare il ripieno.

Consigliati per te