Preparare i golosissimi cri cri torinesi con solo 4 ingredienti

Per gli abitanti del Piemonte vedere i cri cri nelle vetrine delle pasticcerie vuol dire una cosa sola: ci stiamo avvicinando alle Feste. Queste piccole palline di cioccolato ricoperte di zuccherini bianchi sono irresistibili e uno tira l’altro. Inoltre, sono riconoscibili alla prima occhiata da adulti e bambini grazie al loro tipico incarto coloratissimo e brillante!

Gli ingredienti per prepararli sono davvero pochi e l’assenza di burro dalla ricetta rende questi cioccolatini leggeri. Non sentiamoci in colpa se ne mangiamo 4 o 5 di seguito, sono troppo buoni! Vediamo come preparare i golosissimi cri cri torinesi con solo 4 ingredienti e gustiamoli in famiglia.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Ingredienti

Per preparare i cri cri ci serviranno pochissimi ingredienti. Eccoli:

  1. 250 grammi di cioccolato (meglio se fondente);
  2. 150 grammi di farina di nocciole;
  3. 50 nocciole tostate;
  4. zuccherini bianchi o colorati.

Se vogliamo stupire i nostri bambini con il tipico incarto colorato, è necessario attrezzarci. Compriamo della carta colorata lucida oppure creiamola in casa. In alternativa possiamo anche incartare i cri cri con della carta crespa colorata.

Preparare i golosissimi cri cri torinesi con solo 4 ingredienti

Come vedremo è davvero facile preparare i golosissimi cri cri torinesi con solo 4 ingredienti. Senza cottura, questi cioccolatini si preparano (e si mangiano) in pochissimo tempo! Vediamo insieme con prepararli.

Prendere il cioccolato e tagliarlo a pezzi piccoli con un coltello. Scioglierlo a bagnomaria o in alternativa usando il microonde. Se si opta per il microonde, è consigliato scaldare il cioccolato per 30 secondi, se non si è ancora sciolto rimetterlo per altri 30 e così via. In questo modo sarà impossibile bruciare il cioccolato.

Prendere una ciotola con la farina di nocciole e versarci il cioccolato fuso. Mescolare inizialmente con una spatola e dunque con le mani. Usare le mani per creare delle palline di grandezza più o meno uguale. Mettere al centro di ciascuna pallina una nocciola tostata e lavorare il cioccolatino fino a farlo diventare tondo e liscio.

Quindi far passare il cioccolatino negli zuccherini. Lasciar riposare in frigo per un paio d’ore e dunque incartarli. Ecco pronti i buonissimi cri cri torinesi!

Consigliati per te