Prendi una vecchia cornice e guarda cosa puoi farci, il risultato è straordinario

Prendi una vecchia cornice e guarda cosa puoi farci, il risultato è straordinario. La pratica del riciclo creativo, ormai, spopola indubbiamente sulla rete. Non è raro, infatti, imbattersi in tutorial che spiegano come riutilizzare i più disparati oggetti. Persino i più inaspettati, come una vecchia cornice. Curioso di sapere come possa essere utilizzata? Scopriamolo insieme. Prima di procedere, sappi che se nutri interesse per l’argomento, puoi consultare anche questo nostro precedente articolo, nel quale ti abbiamo spiegato come riutilizzare una vecchia padella.

Prendi una vecchia cornice e guarda cosa puoi farci, il risultato è straordinario

Hai mai pensato, ad esempio, di provare a realizzare un portagioie utilizzando una vecchia cornice? Non ci vuole molto. Ti basta inchiodare una base di compensato sul retro e utilizzare dei gancetti o dei piccoli chiodi come sostegni per gli orecchini da appendere. Chiaramente si parla dei classici pendenti o dei cerchi, non di quelli dotati della cosiddetta ”vitarella”. Oltre a quelli, potresti appendere anche delle collane o dei bracciali, previo l’acquisto di opportuni sostegni. Se ben organizzato, questo quadro-portagioie può risultare molto gradevole a vedersi. Oltre ad essere un posto decisamente originale per custodire i tuoi gioielli.

Se dotata di griglia metallica, una vecchia cornice può essere utilizzata anche come bacheca per appendere fotografie e cartoline, basta solamente acquistare delle mollettine per appendervele. Ad esempio, potresti realizzarne una con lo scopo di conservare le foto dei tuoi viaggi, se non hai ancora comprato un album fotografico.

Altrimenti, se ami in particolar modo il fai da te e hai bisogno di una mensola per il bagno, puoi realizzarne una in modo molto semplice. L’importante è che la cornice sia sufficientemente grande e che tu abbia del legno compensato da utilizzare. Utilizzalo per creare una scatola vuota, saldandone i lati con della colla o dei chiodi. In seugito, attaccala alla cornice. Infine, non ti resta che creare i ripiani, fissandoli allo stesso modo.

Un’ultima idea? Perché non provi ad utilizzare le stesse cornici, vuote, per decorare le stanze? Potresti porle come contorno per delle mensole pre-esistenti, abbellendole, oppure dipingerle (se particolarmente rovinate) e decorarle nel modo che preferisci. O, ancora, utilizzarle come delle fioriere, appendendovi vasi contenenti piante di piccole dimensioni.

Quindi, prendi una vecchia cornice, ora che hai visto cosa puoi farci. Il risultato sarà certamente straordinario!

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.