Premiate tra le spiagge più belle d’Italia da un prestigioso quotidiano, sono 3 angoli di paradiso stile Cuba o Maldive

Programmare una vacanza al mare è un’ottima soluzione per rilassarsi qualche giorno in compagnia delle onde. Si dice che l’aria marina sia addirittura ristoratrice e ricca di benefici per l’organismo. In più, potremo rilassare mente e spirito, dimenticando almeno per un istante gli impegni che affrontiamo ogni giorno.

In Italia ci sono una marea di spiagge che non aspettano altro che ricevere i turisti. Non tutti i luoghi sono uguali, però. Se vogliamo organizzare una vacanza da sogno che resti impressa nella mente, potremmo visitare alcuni dei lidi riconosciuti come i più belli.

La classifica

Sarebbe il famoso quotidiano inglese The Guardian ad aver stilato la lista delle spiagge più belle d’Italia. In realtà, la ricerca ha avuto un’estensione ben maggiore e ha preso in considerazione i lidi di tutt’Europa.

Tra le destinazioni degne di nota ve ne sono diverse della Grecia, tra cui la spiaggia di Elafonisi, Sarakiniko e Simos. Sorride anche la Spagna: i lidi di Ses Illetes a Formentera e Torimbia nelle Asturie sono veri gioielli locali.

Anche Paesi meno turistici hanno potuto godere nel vedere i nomi dei loro angoli di mare riportati sulle pagine del quotidiano. Drobni Pijesak è un capolavoro in territorio montenegrino, mentre Kaputas Beach rende fiera la Turchia.

E l’Italia? Anche il nostro Paese ha lidi da favola. Su tutti, 3 diamanti che ricordano le migliori località esotiche del Mondo: ecco quali.

Premiate tra le spiagge più belle d’Italia da un prestigioso quotidiano, sono 3 angoli di paradiso stile Cuba o Maldive

Il primo riconoscimento va alla spiaggia di San Michele in Sirolo, nelle Marche. Situata nella splendida Riviera del Conero, vanta lidi di sabbia e ghiaia bianchissima. Il contrasto col turchese del mare è qualcosa di unico e quasi irripetibile. Alle spalle, fa compagnia al turista in cerca di sole la lussureggiante vegetazione della macchia mediterranea.

Segue a ruota l’idilliaca Gallipoli con la sua perla mediterranea: Punta della Suina. Nella penisola del Salento, questo lembo di terra si estende in tutta la sua bellezza. Molti l’hanno ribattezzato le Maldive d’Italia e non a caso. Qualche ora tra le sue meravigliose acque e libereremo la mente da ogni pensiero.

Come poteva mancare nell’elenco la Sardegna? La terza sorella è niente meno che la stupefacente spiaggia di Sa Colonia. Questa striscia di costa sembra fuori dal Mondo e regala attimi di pace indimenticabili. I tratti caraibici si rivedono nella sabbia borotalco e che più soffice non si può, confinante con il mare smeraldo. Ora abbiamo capito perché le hanno premiate tra le spiagge più belle d’Italia. Non ci resta che prenotare il prossimo volo e goderci la nostra bucolica vacanza.

Lettura consigliata

Assomiglia alle Bahamas ma quest’isoletta incontaminata dai tratti caraibici e l’anima selvaggia è proprio al largo dell’Italia

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te