Preferire la cucina italiana ci rende più intelligenti col passare degli anni

Buone notizie per chi segue la dieta mediterranea: preferire la cucina italiana ci rende più intelligenti col passare degli anni. Scopriamo perché.

Lo studio dell’Università di Edimburgo

La cucina tradizionale italiana, si sa, è fra i modelli su cui è basata la dieta mediterranea. La nostra tradizione culinaria è fra le più invidiate al mondo: si tratta, infatti, di un’alimentazione non solo gustosa, ma particolarmente sana. Il merito è del consumo limitato di carne e dell’ampio spazio dedicato a frutta e verdura. Ma anche a cereali e derivati, fra cui la pasta, ovviamente.

Recentemente, ai benefici già noti della dieta mediterranea se ne è aggiunto uno sorprendente: preferire la cucina italiana ci rende più intelligenti col passare degli anni.

La notizia arriva da uno studio condotto dagli esperti dell’Università di Edimburgo. In particolare, gli scienziati hanno osservato che chi segue una dieta mediterranea gode di un cervello più in forma in età avanzata.

La ricerca ha riguardato ben 500 over settantenni. I partecipanti hanno svolto una serie di test per misurare la memoria, il ragionamento, la capacità di risolvere problemi e il numero di parole conosciute. A ottenere i punteggi migliori sono state proprio le persone che seguono una dieta mediterranea, ovvero povera di carne e ricca di verdure. Secondo gli esperti, le differenze nei punteggi sono piccole, ma statisticamente rilevanti.

Non solo un cervello più in forma

Lo studio dell’Università di Edimburgo è l’ennesima conferma dell’importanza della dieta mediterranea. Ma fra i vantaggi del cibo italiano non c’è solo un cervello più in forma. La dieta mediterranea è infatti anche un ottimo alleato per prevenire le malattie cardiovascolari e altre patologie croniche.

Inoltre, seguire questa dieta permette di assumere importanti vitamine e sostanze antiossidanti che riducono la probabilità di ammalarsi di cancro. E non guasta che la dieta mediterranea sia perfetta per mantenere un peso salutare!

Approfondimento 

Chi ha a cuore la salute del cervello deve provare questo piccolo grande ingrediente

Consigliati per te