Potresti avere una polizza e non saperlo e potresti perdere tutti i soldi

Ci sono ancora pochi giorni, fino al 15 settembre, per richiedere il rimborso di una polizza dormiente prescritta prima dell’1 gennaio 2012. Anche tu potresti essere beneficiario di una assicurazione mai stata riscattata. Quindi attenzione, perché anche tu potresti avere una polizza e non saperlo e potresti perdere tutti i soldi. Dopo il 15 settembre potresti non poterla più riscattare.

Ma cosa sono le polizze dormienti e cosa significa che una polizza è prescritta? Te lo rivelano gli Esperti di ProiezionidiBorsa.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Cosa sono le polizze dormienti e quando si prescrivono

Una polizza dormiente è una assicurazione che arriva a scadenza e non viene riscossa. Perché è stata dimenticata, oppure perché è stata stipulata da una persona che poi è deceduta e non ha informato il beneficiario. Può essere il caso di un marito che stipula una assicurazione sulla moglie, oppure di un genitore con un figlio. Magari il figlio ha 10 anni e il genitore fa la polizza all’insaputa del bambino. Poi il genitore muore e il figlio non sapendone nulla, non chiede il rimborso.

Secondo una ricerca dell’IVASS in Italia ci sono oltre 4 milioni di polizze di cui gli eredi non conoscono l’esistenza. Queste polizze rischiano di diventare dormienti. Ma cosa significa dormienti? Significa che alla scadenza della polizza, il beneficiario ha 10 anni per chiederne il riscatto. Se dopo 10 anni il riscatto non viene chiesto, i diritti sulla polizza si prescrivono. Significa che non è più riscuotibile.

Potresti avere una polizza e non saperlo e potresti perdere tutti i soldi

Attenzione, il limite dei 10 anni è stato introdotto dal 2012. Prima di quell’anno, il periodo che precedeva la prescrizione era di 2 anni. La scadenza del 15 settembre è proprio riferita a quelle polizze che sono prescritte prima del 1° gennaio 2012. E per avere diritto al rimborso di queste polizze assicurative, servono i seguenti requisiti.
La scadenza della polizza, e quindi la data dalla quale era possibile richiedere il rimborso, deve essere successiva all’1 gennaio 2006. La prescrizione del diritto al rimborso deve essere precedente all’1 gennaio 2012. La polizza deve essere gia stata trasferita al Fondo dormienti.

Verificate queste 3 caratteristiche, la procedura per richiedere il rimborso, può essere fatta sul portale della CONSAP (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici).

Per saperne di più

A proposito di strumenti finanziari, se hai un conto corrente da molto tempo allora ti conviene fare questo controllo. Leggi qui.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.