Potremmo combattere il mal di schiena e alleviare i dolori lombari con questi 3 consigli utili e questo efficace sport casalingo e gratuito

Secondo statistiche molto recenti, aggiornate alla fine dello scorso febbraio, sarebbero davvero tanti gli italiani che soffrono di mal di schiena. Addirittura, in 16 milioni avrebbero dichiarato di soffrirne in maniera cronica. Considerando l’esclusione dei bambini da queste percentuali, notiamo come siano davvero tanti i connazionali afflitti da questa patologia. Non vanno certo meglio le cose a livello mondiale, perché oltre il 60% della popolazione accuserebbe dolori e sofferenze alla schiena, e in modo particolare alla zona lombare. Nella maggior parte dei casi, c’è la compartecipazione delle posture e degli stress lavorativi. In tantissime occasioni però, sbagliamo anche noi stessi nella scelta dello sport, che potrebbe aggravare, anziché migliorare. Presi dalla foga di stare bene e allontanare la “pancetta”, andiamo a mettere in sofferenza schiena e zona lombare. Vediamo allora qualche suggerimento pratico e lo sport casalingo più consigliato per chi soffre di questo malessere.

Riposo sì ma non del tutto

Chissà a quanti dei nostri Lettori e Lettrici sarà capitato l’improvviso dolore alla zona lombare, talmente forte da togliere addirittura il fiato. Con relativo abbandono del posto di lavoro, qualche giorno di malattia e punture di Voltaren e Muscoril. Ma con un’attenzione ben precisa a non rinunciare del tutto all’attività. Come potrebbe consigliarci infatti anche il nostro medico, soprattutto nelle prime ore il riposo è fondamentale, ma non in versione mummia. Non dovremmo infatti rimanere imbalsamati, ma continuare a fare qualche piccolo movimento per non inchiodare del tutto la muscolatura.

Potremmo combattere il mal di schiena e alleviare i dolori lombari con questi 3 consigli utili e questo efficace sport casalingo e gratuito

Sicuramente tra queste azioni da fare con molta cura, non c’è comunque quella di sollevare i pesi e alzare e abbassare da terra oggetti voluminosi. Molto meglio, pensare invece a utilizzare delle creme lenitive, magari contenute nelle famose fasce che vediamo un po’ ovunque. Con al loro interno delle sostanze anche naturali come l’artiglio del diavolo o l’arnica, in grado di sfiammare e allentare la tensione muscolare.

Lo yoga è lo sport maggiormente consigliato per chi soffre di mal di schiena

Potremmo combattere il mal di schiena anche con il nuoto. Cosa assolutamente vera, ma dovremmo optare anche per qualcosa di casalingo. Basti pensare solo al fatto che negli ultimi due anni le piscine sono state praticamente chiuse. Chi soffre di mal di schiena, potrebbe comunque aver beneficiato dello yoga. Questo sport, che è anche una disciplina e una tecnica di rilassamento, che sarebbe ideale per distendere ed elasticizzare la colonna vertebrale. Seguendo infatti i vari tutorial sul web, o frequentando anche dal vivo dei corsi interessanti, gli istruttori ci insegneranno una cosa molto importante: lo yoga sarebbe una delle discipline che maggiormente favorisce l’afflusso del sangue nei nostri muscoli permettendo  quindi una tonicità preventiva. Sarebbe dunque in grado di difenderci meglio da eventuali strappi e lesioni muscolari.

Lettura consigliata

Insonnia notturna e mal di testa mattutino potrebbero dipendere dalla mancanza o dall’abbondanza di questa vitamina fondamentale per la nostra vita quotidiana

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te