Potrebbero davvero sorprendere questi cibi salutari e nutrienti che non diamo mai ai nostri gatti

Sappiamo benissimo che il gatto è un predatore per natura. Se lo lasciamo in giardino arricchirà la sua dieta con uccellini, lucertole, topolini, insetti e quant’altro riesca a prendere. Ci sono poi anche quelli particolarmente sadici che torturano e basta le vittime, giocandoci e divertendosi. A differenza del cane che mangerebbe davvero tutto e morirebbe di indigestione, il micio però si autogestisce, nel mangiare e nel bere. Siamo abituati generalmente a dare loro i cosiddetti “umido e secco”, ma potrebbero davvero sorprendere questi cibi salutari e nutrienti che non diamo mai ai nostri gatti. Sono infatti sempre di più gli studi internazionali che suggeriscono delle diete alternative e salutari. A patto che il nostro micetto non sia allergico a determinati alimenti.

Fibre e verdure assolutamente sì

In linea di massima nei sempre più riforniti pet store di tutta Italia troveremo un’ampia scelta di alimentazione alternativa. Moltissimi cibi presentano una seppur minima parte di verdure, che comunque potremmo noi stessi inserire nella dieta quotidiana. In modo particolare, il nostro micetto potrebbe gradire dei frullati di:

  • zucchine;
  • finocchi;
  • carote.

Tutte verdure che non dovrebbero assolutamente andare a inficiare sulla salute del nostro amico. Però prima di somministrarle, ricordiamoci di consultare il veterinario di fiducia.

Potrebbero davvero sorprendere questi cibi salutari e nutrienti che non diamo mai ai nostri gatti

Magari qualche nostro Lettore che ama viaggiare e soggiornare nei bed and breakfast e nelle abitazioni estere avrà notato questa cosa. Soprattutto nei paesi del nord Europa i micetti sono abituati a integrare le proteine anche con alimenti a noi sconosciuti. Per lo meno nella dieta quotidiana dei nostri amici. Ci riferiamo ad alcuni latticini, allo yogurt e alle uova. Come ricordavamo sopra è opportuno capire che non diano fastidio alla salute del gatto e non contengano zuccheri. Ma ricordiamo che fargli assumere questi alimenti significa:

  • migliorare e proteggere la flora intestinale;
  • arricchire di vitamine e calcio la dieta quotidiana;
  • fornire degli antibiotici naturali in grado di proteggere la salute di Fido.

L’importanza della salute dei denti

Quando pensiamo alla salute dei denti dei nostri amici a quattro zampe, spesso ci riferiamo agli ossetti e agli stick per i cani soprattutto. Ma, non dimentichiamo che anche la dentatura del nostro gatto è molto importante. Ecco allora che potremmo integrare gli snack commerciali magari con del pesce essiccato. Gli americani che in fatto di idee commerciali la sanno lunga, ai loro micetti danno anche delle striscioline di carne secca. Non contenendo zuccheri, questi snack naturali permettono di mantenere naturalmente sani i denti dei nostri micetti. E a loro di sperimentare qualcosa di gustoso che li terrà anche impegnati.

Approfondimento

Ecco incredibilmente perché il nostro gatto si avvicina a noi quando stiamo telefonando

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te