Potrebbe aiutare a ridurre colesterolo e grassi saturi questa cremosa zuppa invernale digestiva dal sapore delicato

L’inverno sarà anche la stagione più fredda, ma porta tantissima ricchezza sulle nostre tavole. Mentre l’orto vive un momento di pausa dalla semina, ci si affaccenda con tutti i lavori che serviranno a preparare il raccolto primaverile.

Nel frattempo, però, i mercati traboccano di ortaggi e frutta dai colori più diversi. Pere, mele, kiwi e poi cicorie, cavoli e cavolfiori, zucche, broccoletti e tanto altro. Tutti ingredienti favolosi da sfruttare in cucina ma anche per rafforzare il nostro organismo. Infatti, spesso dietro un semplice ortaggio si nascondono vitamine, minerali e sostanze di grande beneficio.

È il caso della radice protagonista della ricetta di oggi. Infatti, potrebbe aiutare a ridurre colesterolo e grassi saturi questa cremosa zuppa invernale digestiva dal sapore delicato. Occorrono solo 15 minuti per prepararla e pochi altri ingredienti. Ma iniziamo scoprendo di quale ingrediente stiamo parlando.

Una radice bianca dal sapore e dalle proprietà quasi sconosciute

Proviene dall’Asia orientale ed è conosciuta anche come ravanello cinese o invernale. Il daikon appartiene alla stessa famiglia dei ravanelli, ma rispetto a questi ha un sapore più dolce e meno piccante. Si presenta come una grande e lunga radice bianca somigliante a un’enorme carota pallida dalla consistenza più morbida.

Quest’ortaggio tipicamente invernale è riconosciuto dalla medicina orientale e da quella tradizionale per avere ottime proprietà salutari. Il daikon è ricco di vitamina C, vitamine del gruppo B utili per il metabolismo e soprattutto di potassio e rame. Sarebbe in grado di aiutare l’intestino regolarizzandone le sue funzioni e, avendo pochissime calorie, è perfetto per chi affronta una dieta. Inoltre, potrebbe aiutare nell’assorbimento di zuccheri, grassi, colesterolo e muco in eccesso. Ecco perché viene considerato un cibo della salute. Ma vediamo come usarlo nella nostra zuppa.

Potrebbe aiutare a ridurre colesterolo e grassi saturi questa cremosa zuppa invernale digestiva dal sapore delicato

Vedendo un daikon per la prima volta si potrebbe restare perplessi su come utilizzarlo. In realtà si presta a molte preparazioni e cotture. Tuttavia, originariamente è l’ingrediente principale delle zuppe orientali. Per questo motivo oggi prepareremo una calda zuppa corroborante con tre ortaggi bianchi.

Ci serviranno:

  • 2 daikon medi;
  • 1 finocchio;
  • 1 porro o cipolla bianca;
  • un cucchiaio di miso;
  • 500 ml di brodo;
  • fiocchi d’avena per guarnire.

Iniziamo lavando tutti gli ingredienti sotto acqua corrente. Procediamo tagliandoli a listarelle abbastanza sottili. A questo punto cuociamoli tutti insieme utilizzando una pentola a pressione. Se non ne abbiamo una, andrà bene la pentola normale. Versiamo il brodo e le verdure e lasciamo cuocere fino a che diventano morbide. A questo punto sciogliamo il miso nel brodo e frulliamo tutto con un mixer. Guarniamo con fiocchi d’avena tostati.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te