Possiamo evitare che ci tolgano i punti dalla patente

Se siamo oggettivamente impossibilitati ad individuare ed indicare all’autorità il conducente del mezzo al momento della violazione possiamo evitare che ci tolgano i punti dalla patente.

Infatti l’art. 126 bis Codice della Strada prevede una esimente all’obbligo di dichiarare il nominativo del conducente, obbligo che grava sul proprietario del veicolo. L’esimente consiste proprio nell’oggettiva impossibilità di individuare chi fosse alla guida del veicolo al momento della violazione. Il proprietario può evitare di dichiarare i dati del conducente se omette la dichiarazione per “giustificato e documentato motivo”.

Facciamo un passo indietro. Sappiamo che in caso di multa accompagnata da decurtazione di punti il proprietario del veicolo ha l’obbligo di indicare chi fosse alla guida al momento della violazione stessa. I punti verranno decurtati dalla patente dell’effettivo trasgressore.

Possiamo evitare che ci tolgano i punti dalla patente

Tuttavia, oggi il Codice della Strada prevede che l’obbligo non possa essere vessatorio per il proprietario dell’auto. Se il proprietario è oggettivamente impossibilitato ad individuare chi fosse alla guida non è giusto decurtare a lui i punti, come in caso di omessa dichiarazione per negligenza. La giurisprudenza riconosce alcuni casi tipici in cui si può ritenere che il proprietario non possa sapere chi fosse alla guida.  Per esempio se il veicolo è stato rubato, oppure se ha sottoscritto un formale contratto di comodato dell’auto a terzo soggetto prima della multa.

Nel caso oggetto della sentenza che commentiamo per voi il problema nasceva dal ritardo nella notifica. La notifica del verbale aveva raggiunto il proprietario più di due mesi dopo il fatto. Considerato che l’auto era in uso anche a tutti i familiari il proprietario sosteneva di non ricordare chi fosse alla guida quel giorno.

Ricordate che in caso di omessa comunicazione dei dati del conducente il proprietario rischia una sanzione da euro 292 ad euro 1.168,00.

Quindi ricordate bene quanto sopra. Se ricevete una multa a casa controllate quanto tempo è trascorso dal fatto alla notifica.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.