Portiamo in tavola un gustoso filetto di salmone dai profumi orientali

Un’idea originale per preparare un filetto di salmone diverso dal solito. Con pochi ingredienti si può realizzare un piatto nuovo che stupirà tutti. E soprattutto facile da realizzare e pronto in soli 20 minuti!

Il salmone è un pesce ricco di Omega-3, fa bene alla salute ed è consigliato in tantissime diete. Di solito si cucina alla piastra o al forno con un po’ di sale e pepe. Oggi noi dello Staff di ProiezionidiBorsa proponiamo una ricetta originale e non banale. Perfetta per dare un po’ di brio al solito filetto al forno.

Ingredienti per 2 persone

  • 2 filetti di salmone con la pelle;
  • 50ml di acqua;
  • 80ml di salsa di soia;
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • Un po’ di zenzero fresco;
  • 1 spicchio di aglio;
  • Pepe in grani;
  • Semi di sesamo;
  • Olio extravergine d’oliva.

Portiamo in tavola un gustoso filetto di salmone dai profumi orientali

Prima di tutto meglio controllare che non ci siano lische nel salmone. Nel caso rimuoverle accuratamente. Ora procediamo con la marinatura. In una ciotola uniamo la salsa di soia con l’acqua. Meglio se utilizziamo la salsa di soia con meno contenuto di sale. Ora aggiungiamo lo zucchero e il miele e mescoliamo. La consistenza dovrà essere abbastanza densa, ma non liquida. Quindi, nel caso fosse troppo liquido aggiungiamo un po’ di miele in più.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Prendiamo lo zenzero fresco e ne grattugiamo un po’. Basterà usare un cucchiaio per spellarlo e grattugiarlo. In questo modo sarà molto più facile, vista la forma irregolare della radice. Ora mettiamolo in un piccolo contenitore e aggiungiamo l’aglio a fettine e alcuni grani di pepe. Pestiamo il tutto.

Ora uniamo il mix di zenzero, pepe e aglio nella ciotola con la marinatura. Mescoliamo e adagiamo i filetti di salmone con la pelle rivolta verso l’alto. Ora lasciamoli marinare. Più tempo rimarranno nella marinatura, più prenderanno sapore. L’ideale sarebbe circa 2 ore, ma anche 20 minuti sono sufficienti se si ha poco tempo.

A questo punto non ci resta che accendere il forno a 180° ventilato. Quando sarà caldo mettiamo i filetti leggermente scolati della marinatura su una teglia e lasciamo cuocere per 20 minuti, controllando spesso la cottura. Sforniamo la teglia e prima di servire cospargiamo i filetti con i semi di sesamo.

Ed ecco fatto, il piatto è pronto. Finalmente portiamo in tavola un gustoso filetto di salmone dai profumi orientali. Un sapore diverso dal solito e gustosissimo. Questa ricetta si può realizzare anche in padella, ma aumentando leggermente i tempi di cottura.

 

Approfondimento

Gusto prelibato e raffinato in un piatto che abbina salmone e zafferano

Consigliati per te