Portafoglio con dividendi e cedole: quali azioni comprare

Nel costruire  un portafoglio con dividendi e cedole quali azioni comprare?

Portafoglio con dividendi e cedole

Per sapere come investire in dividendi ma soprattutto perchè investire in dividendi è necessaria un preciso obiettivo di investimento. Non solo, ma sarà utile anche predisporre il proprio portafoglio verso un investimento di lungo termine. Premesso che restano sempre valide le regole per scegliere i dividendi migliori, bisogna aggiungere che le cedole sono spesso un ottimo sistema per smettere di lavorare grazie alle rendite dei dividendi.

Perchè investire in dividendi

Questo, ovviamente, qualora si fosse stati così abili da studiare una strategia di trading diversificata nello stacco delle cedole. Infatti a chiunque si stia chiedendo perchè investire in dividendi è facile rispondere. Una strategia di investimento del genere, infatti, rientra all’interno di una più ampia e precisa pianificazione finanziaria. Tutto questo permette, grazie a titoli di qualità e azioni da dividendo, di avere una rendita costante anche durante i periodi difficili del mercato.

Profilo di rischio con i dividendi: l’asset allocation

Da sottolineare anche un altro fattore: il profilo di rischio con i dividendi e la conseguente asset allocation.

C’è anche chi, infatti, ha preferito un asset allocation non direttamente focalizzata sui premi agli azionisti. In questo caso ci troviamo di fronte ad un investitore con un profilo di rischio più alto. Ad ogni modo questo non gli impedirà di sfruttare la parte del portafoglio dedicata alle rendite da dividendi come una sorta di salvagente durante i mercati in ribasso. Ma anche un muro di protezione per arginare un eventuale aumento della volatilità.

Azioni da dividendo da comprare

Chi è in cerca di azioni da dividendo da comprare, magari all’interno di un investimento sicuro, può fare un pensierino su Disney (DIS). Per più di un motivo. Il primo è che chi vuole investire per guadagnare in Borsa, non deve dimenticare che con l’arrivo delle feste natalizie il pubblico si sposta facilmente verso l’industria dell’intrattenimento. Inoltre  le società di questo settore sembrano essere immuni dalla recessione. Ancora di più se si pensa che Disney+ ha dato ulteriore spinta alle azioni in rialzo con la proposta di un abbonamento bassissimo.

Inoltre, ultima nota positiva, per chi ha organizzato un portafoglio con dividendi e cedole e deve capire quali azioni comprare. Il dividend yield di Disney è dell’1,2%. Sicuramente non una cifra eccelsa ma allora perché comprare azioni Disney? Come spesso si è detto, è meglio puntare a dividendi sostenibili sul lungo periodo.

©Riproduzione riservata. Tutti i testi e le immagini sono protetti da copyright di ProiezionidiBorsa

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.