Pollo e funghi si sposano in un secondo cremoso e irresistibile

Perfetto sia per pranzo sia per cena, un secondo goloso accompagnato da un buon contorno è senza dubbio un’ottima scelta per i piatti di tutti i giorni. Si tratta di preparazioni piuttosto semplici e veloci, che non richiedono né molta preparazione né grandi capacità culinarie. Tutti questi vantaggi descrivono alla perfezioni la ricetta che andremo a vedere. In questa preparazione pollo e funghi si sposano in un secondo cremoso e irresistibile, in cui carne e contorno sono uniti in un piatto davvero unico.

Ingredienti

Per preparare gli straccetti di pollo e funghi per 4 persone abbiamo bisogno di:

  • 500g di fette o di petto di pollo;
  • 500g di funghi;
  • 1 bicchiere di latte;
  • ½ bicchiere di vino bianco;
  • 1 spicchio di aglio;
  • farina q.b.;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.;
  • prezzemolo q.b..

Per quanto riguarda i funghi vanno bene sia gli champignon sia i prataioli. La loro dose può anche essere diminuita a seconda del gusto personale.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Preparazione degli straccetti di pollo e funghi

Pollo e funghi si sposano in un secondo cremoso e irresistibile. Per prima cosa tagliamo in pezzi piuttosto grandi i funghi dopo averli lavati accuratamente con acqua tiepida, quindi lasciamoli da parte. Similmente tagliamo anche le fette o il petto di pollo in straccetti, cioè in pezzi sottili e piccoli. Passiamoli quindi nella farina e mettiamoli in una padella sul fuoco assieme a un filo di olio. Scottiamo i nostri straccetti da entrambi i lati in modo che le superfici diventino bianche; attenzione, il pollo non deve per forza cuocere completamente. Quando saranno pronti mettiamoli da parte e nella stessa padella aggiungiamo altro olio, uno spicchio di aglio e i funghi tagliati. Cuociamoli per circa 10 minuti, finché l’acqua che perderanno non evaporerà. Durante la cottura aggiungiamo anche sale, pepe e prezzemolo tritato a piacere. Quando vediamo che l’acqua è evaporata completamente aggiungiamo il pollo, mescoliamo bene e sfumiamo con il vino bianco. Facciamo rosolare qualche minuto quindi aggiungiamo anche il latte. Lasciamo sul fuoco continuando a mescolare per circa 10 minuti, fino a quando il latte non si sarà addensato creando una deliziosa cremina. Durante la cottura controlliamo anche il sale e il pepe e aggiungiamoli se necessario.

I nostri straccetti di pollo e funghi sono finalmente pronti! Il loro aspetto è davvero delizioso, e il sapore ci conquisterà totalmente al primo assaggio.

Consigliati per te