Pochissimi sanno di essere allergici addirittura al pomodoro e lo si capisce da questi sintomi incredibili

Primavera ed estate sono i due momenti no per coloro che soffrono di allergie. Dalla fioritura delle prime piante fino a quella degli olivi, per molti italiani, ci sono diversi mesi di vera e propria agonia. Secondo le ultime statistiche, quasi un italiano su cinque soffre di allergie. Tra queste, pochissimi sanno di essere allergici addirittura al pomodoro e lo si capisce da questi sintomi incredibili. Li vediamo in questo articolo, soffermandoci su quelli più comuni, che sono comunque parecchi e da non sottovalutare.

Una delle più difficili da diagnosticare

Non è mai facile capire a quale tipo di pianta possiamo essere allergici. Ovviamente, il sistema migliore per capirlo è sottoporsi al test allergologico. Anche e soprattutto per evitare magari di assumere medicinali non adatti alla nostra allergia. Pochissimi sanno di essere allergici addirittura al pomodoro e lo si capisce da questi sintomi incredibili, ma dalla diagnosi difficile. Parliamo infatti di un’allergia molto particolare, che non si manifesta in tutti i soggetti allo stesso modo. Ma, che soprattutto, presenta davvero un’infinità di sintomi completamente diversi tra loro. Dai più leggeri fino a quelli più pericolosi, col rischio addirittura del ricovero in ospedale.

Come capire se siamo allergici al pomodoro

Per capire se siamo allergici a questa verdura potrebbe essere sufficiente il semplice contatto diretto e non solo l’ingestione. I sintomi più leggeri sono:

  • prurito improvviso;
  • arrossamento della pelle;
  • senso di bruciore intenso.

Quali sono i sintomi più gravi

Dobbiamo però fare molta attenzione anche ai sintomi più gravi, che possono confondersi con quelli di altre infezioni o disturbi. Il sintomo più anomalo in assoluto dell’allergia al pomodoro è ad esempio la difficoltà di addormentarsi o fare un sonno disturbato. Ma, anche un’eventuale anomalia respiratoria, con sintomi simili all’asma, potrebbe denotare un’allergia a questo ortaggio. Un caso invece assolutamente tipico di questa allergia è l’improvvisa tumefazione delle labbra. Come se avessimo ricevuto una scarica di pugni in faccia e sulla bocca. Se notiamo di avere questi sintomi, rivolgiamoci al medico senza timore.

Approfondimento

In questo periodo dell’anno chi è allergico non deve assolutamente mangiare questi cibi per non stare male

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te