Pochissimi sanno che questo è il pesce ideale da preparare a settembre perché ricchissimo di omega 3

Condurre uno stile di vita sano e seguire un’alimentazione equilibrata sono regole fondamentali per un’esistenza longeva e felice. Introdurre alimenti e ricette nuove nella dieta di tutti i giorni può essere sicuramente una marcia in più per mantenere un regime alimentare sano. Con i cibi di stagione, inoltre, ogni giorno si può creare una ricetta nuova. Infatti, pochissimi sanno che questo è il pesce ideale da preparare a settembre perché ricchissimo di omega 3, elementi fondamentali per il nostro corpo. In particolare, si tratta dell’alalunga, un pesce molto simile al tonno, che nel periodo tra settembre e ottobre, offre una carne pregiata ricchissima di omega 3.

L’importanza degli omega 3

Molto spesso, ProizionidiBorsa ha illustrato l’importanza di introdurre, nel regime alimentare, gli omega 3, grassi polinsaturi ritenuti essenziali. Sono un’eccezionale fonte di omega 3 i pesci, come lo sgombro, le acciughe, il salmone, la trota, il tonno. Ad esempio, grazie all’alto contenuto di omega 3 questo pesce economico vale oro perché è straordinario per le ossa e cuore.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

In particolare, gli omega 3 sono importantissimi in quanto contribuiscono a contrastare il colesterolo, apportando notevoli effetti benefici al sistema cardiovascolare. Sono ottimi per gli anziani in quanto favoriscono miglioramenti dei deficit della memoria. Proprio come illustrato nell’articolo “È questo il pesce più digeribile e magro perfetto per anziani e bambini.

Quest’oggi, si illustrerà come con questa ricetta gustosa si può fare il pieno di omega 3.

Pochissimi sanno che questo è il pesce ideale da preparare a settembre perché ricchissimo di omega 3

Questo piatto ha come protagonista il pesce chiamato Alalunga o tonno bianco, che appartiene alla famiglia Scombridae ed è diffuso in tutti i nostri mari. È molto simile al tonno rosso, ma si differenzia per le dimensioni più piccole e per la lunghezza delle pinne. Si pesca solitamente per tutto il periodo che va da giugno a dicembre. Ma il miglior periodo per acquistare questo pesce è settembre-ottobre, perché le carni sono più pregiate. Infatti,  più della metà dei suoi grassi è composta da omega 3.

Per preparare il nostro piatto, ideale per 4 persone, occorreranno:

  • 500 gr. di filetti di alalunga;
  • 1 cipolla affettata;
  • Vino bianco q.b;
  • 150 gr. di datterini gialli tagliati a metà;
  • 150 gr. di datterini rossi tagliati a metà;
  • una manciata di olive nere;
  • una manciata di capperi;
  • sale e pepe q.b.;
  • basilico fresco;
  • olio evo q.b.

Per prima cosa, lavare ed asciugare i filetti di alalunga e mettere da parte. Dopo aver fatto rosolare la cipolla per qualche minuto, aggiungere i filetti e un po’ di vino bianco rosolando 1 minuto per lato.

Successivamente, sollevare i filetti e metterli da parte con una paletta e metterli da parte. Aggiungere i datterini e le olive cuocendo per una decina di minuti. Aggiungere poi i filetti precedentemente rosolati, i capperi e il pepe. Far amalgamare e guarnire con basilico fresco.

Approfondimento

Ecco la conserva autunnale per avere vitamine e antiossidanti tutto l’anno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te