Pochissimi sanno che potremmo rimpiangere questa azione quotidiana che compiamo con il cellulare

Con il nostro cellulare, o smartphone, ormai possiamo davvero fare tantissime cose. Pochi, infatti, si ricordano che alla base questo meraviglioso oggetto ci serve per chiamare. Se ci pensiamo anche solo un attimo, quasi non chiamiamo più nessuno. Mandiamo costantemente messaggi su WhatsApp, passiamo ore sui social network e su internet in generale.

Alcuni riescono addirittura a guardare dei film sul cellulare. Altri invece, seguono un prezioso consiglio di ProiezionidiBorsa che li consente di risparmiare facendo la spesa. Oggi, però, vorremmo parlare di un’azione che compiamo ogni giorno e che potrebbe davvero danneggiarci. O meglio, più che di un’azione parliamo di una dimenticanza. Infatti, pochissimi sanno che potremmo rimpiangere questa azione quotidiana che compiamo con il cellulare.

A volte basta qualche secondo in più

Lo scenario lo conosciamo bene. Abbiamo davanti a noi una bellissima spiaggia o un affascinante monumento storico e facciamo una foto. Ancora più spesso ci troviamo con il nostro partner o la nostra famiglia per un evento importante e facciamo una foto. Il problema è che ne facciamo talmente tante di foto che ci dimentichiamo pure di quelle che abbiamo fatto. Le lasciamo nella memoria salvo poi o perderle o perdere il cellulare. Peggio ancora, il cellulare si rompe e noi perdiamo tutto. Che fare? Ebbene, molti consigliano di fare un backup, una copia di tutto. Certo, si tratta di un’idea molto interessante ed intelligente. Tuttavia, non tutti hanno una memoria esterna o un disco duro su cui salvarle. Ecco, noi di ProiezionidiBorsa abbiamo un’altra soluzione.

Pochissimi sanno che potremmo rimpiangere questa azione quotidiana che compiamo con il cellulare

In primo luogo, potremmo mandare le foto più importanti ai gruppi su WhatsApp. Se facciamo una foto in famiglia, la mandiamo sul gruppo della famiglia. Se la foto è per i nostri amici, la mandiamo nel gruppo di amici. In questo modo è meno probabile perderla. Se invece vogliamo proprio essere sicuri di tenerla, ce la mandiamo via mail e la avremo per moltissimo tempo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te