Pochissimi ci pensano ma per pulire le maniglie delle porte in 1 minuto e senza fatica bastano 4 insospettabili trucchetti

Le maniglie delle porte sono tra gli oggetti più sporchi all’interno di qualsiasi abitazione. Queste sono le prime cose che tocchiamo entrando in qualsiasi stanza. Anche se abbiamo le mani pulite, in una casa sono diverse persone a toccare le maniglie. Per questo motivo è importante pulirle frequentemente.

Ciò nonostante, le maniglie delle porte sono tra le cose che più spesso ci dimentichiamo di pulire. Per questo motivo sveleremo che pochissimi ci pensano ma per pulire le maniglie delle porte in 1 minuto e senza fatica bastano 4 insospettabili trucchetti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Abbiamo già visto come usando prodotti che abbiamo nella nostra dispensa possiamo pulire la casa da cima a fondo. Ad esempio, quasi nessuno conosce il modo migliore per pulire e lucidare il marmo velocemente e senza spendere soldi.

Per pulire le maniglie utilizzeremo soltanto prodotti naturali che già tutti noi abbiamo in casa. In questo modo potremo anche risparmiare soldi, ottenendo un risultato davvero eccellente. Inoltre, non usando prodotti chimici, proteggeremo noi stessi e l’ambiente che ci circonda. Se vogliamo scoprire di più, non ci resta che continuare a leggere questo articolo.

Pochissimi ci pensano ma per pulire le maniglie delle porte in 1 minuto e senza fatica bastano 4 insospettabili trucchetti

Il primo rimedio naturale che vogliamo consigliare è il bicarbonato. Questo prodotto utile per la pulizia della casa a 360 gradi, ci restituirà delle maniglie pulite, igienizzate e lucide.

Per farlo basterà realizzare la pasta di bicarbonato unendo 3 cucchiai di bicarbonato a 20 millilitri d’acqua. Mescoliamo il tutto fino ad ottenere un composto pastoso.

Mettiamone una piccola quantità su un panno in microfibra o su una spugnetta morbida per pulire a fondo le maniglie. Per finire, usiamo un panno umido rimuovendo così ogni residuo di pasta di bicarbonato dalle maniglie.

Latte

Se le maniglie sono vecchie e annerite, l’ingrediente migliore per renderle lucide è il latte. Tutto quello che dobbiamo fare è unire in parti uguali acqua e latte ed immergere un panno morbido in questa soluzione.

Strizziamolo e con questo detergiamo le maniglie. Per finire, asciughiamole per bene con un panno asciutto.

Limone o aceto bianco

Usiamo questo metodo se le nostre porte sono in materiale diverso dal marmo e dalla pietra naturale. In questo caso sarebbe meglio evitare per scongiurare il pericolo di macchiare la porta.

Per pulire le maniglie con il limone sarà sufficiente ricavarne il succo e unirlo ad una bacinella d’acqua calda. Bagnamo una spugnetta morbida con questa soluzione e strofiniamola sulle maniglie. Dopo aver asciugato le maniglie con un panno morbido e asciutto noteremo quanto saranno pulite e brillanti.

In alternativa, utilizziamo l’aceto bianco al posto del limone. Basterà unirne mezzo bicchiere ad una bacinella di acqua calda e procedere allo stesso modo.

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia ci permetterà di pulire a fondo le maniglie in modo delicato lasciando anche un gradevole profumo. Questo prodotto è davvero utilissimo e abbiamo già svelato i 6 incredibili usi alternativi del sapone di Marsiglia di cui solo pochi sono a conoscenza.

Dunque, aggiungiamo 20 grammi di sapone di Marsiglia all’acqua calda. Una volta che il sapone si sarà sciolto, usiamo un panno o una spugnetta per pulire e lucidare le maniglie con un solo gesto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te