Pochissimi avrebbero immaginato questo clamoroso scenario grazie all’ultima incredibile seduta di Piazza Affari

In Europa le Borse hanno avuto un finale di settimana scoppiettante. Dopo la grande paura di lunedì e la seduta incerta di martedì, le ultime tre sedute della settimana sono state all’insegna del recupero. Le Borse europee hanno annullato le perdite e sono tornate ai livelli di sette giorni prima. Ma il recupero più clamoroso lo ha fatto un listino su tutti.

A trascinare al rialzo le Borse è stata soprattutto quella americana. Il recupero di Wall Street è stato prodigioso. Dopo 5 sedute in ribasso, la Borsa USA ha messo a segno 4 sedute consecutive in rialzo. L’avvio dell’ultima seduta della settimana è stato portentoso. I prezzi dell’S&P 500 hanno aperto in gap rialzista e subito hanno ritoccato al rialzo il record storico. Al momento della chiusura delle Borse in Europa, i tre indici USA erano in guadagno di oltre mezzo punto percentuale.

Pochissimi avrebbero immaginato questo clamoroso scenario grazie all’ultima incredibile seduta di Piazza Affari

Tra i titoli che hanno tirato la volata alla Borsa USA ci sono quelli legati ai social media. Snap, la società creatrice del social Snapchat, ha realizzato la maggiore crescita dei ricavi degli ultimi 4 anni. Il titolo in Borsa è volato fino al 24% trascinandosi dietro le altre società del settore. Twitter al momento della chiusura delle Borse europee stava salendo del 4%, Facebook del 4,5%.

Il riflesso di Wall Street sulle Borse europee è stato fondamentale per il recupero di questi giorni. Ieri la chiusura positiva delle Borsa USA ha permesso un’apertura in deciso rialzo per i listini del Vecchio Continente. Dopo una mattinata in costante rialzo, l’avvio strepitoso della Borsa USA ha permesso ai listini europei di consolidare i guadagni in finale di seduta. Adesso lo scenario sui mercati è completamente cambiato.

Tra le principali Borse europee la Borsa di Milano è stata quella a maggior rischio tracollo. Ma è anche quella che ha maggiormente goduto dell’inversione di marcia dei mercati. Il Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB) oggi ha chiuso a 25.124 punti in rialzo dell’1,3%, ritornando sui livelli di una settimana fa. Pochissimi avrebbero immaginato questo clamoroso scenario grazie all’ultima incredibile seduta di Piazza Affari. Anche se i nostri analisti, nell’articolo “In Borsa si può riaprire un clamoroso scenario se si verificherà questa condizione“, avevano ipotizzato un simile evento. Quella condizione annunciata si è verificata e puntualmente lo scenario sé materializzato.

Approfondimento

Questa l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te