Pochi sanno cucinare questa velocissima zuppa fredda che mette d’accordo tutti

Con settembre arriva l’arancione. Lo vediamo nelle foglie degli alberi che poco a poco cominceranno a cadere, così come nella zucca e in alcuni funghi dei nostri boschi. Ecco, gli ingredienti fondamentali della zuppa che prepareremo oggi sono proprio i funghi e la zucca. Certo, ingredienti che ci fanno pensare all’autunno ma con un tocco estivo. La zuppa, infatti, sarà fredda. La ricetta non è così usuale ed è per questo che pochi sanno cucinare questa velocissima zuppa fredda che mette d’accordo tutti.

Ingredienti

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free
  • 500 grammi di zucca;
  • 200 grammi di funghi (anche champignon bianchi);
  • latte, mezzo litro;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe.

Preparazione

In pochi sanno cucinare questo piatto anche perché l’abbinamento zucca e funghi è difficile. La zucca è quasi dolce, mentre i funghi presentano quel gusto che i cultori della gastronomia chiamerebbero umami. Parola di origine giapponese, sta a significare “saporito”, “gustoso”. Chi ama i funghi ha sicuramente in mente quel gusto salato ma allo stesso tempo persistente e pungente. Ecco, abbinare la zucca ai funghi può sembrare difficile, ma non lo è assolutamente se si seguono queste raccomandazioni. Il processo intero di preparazione non prenderà molto tempo, ma è necessario dotarsi di un mixer e di ghiaccio.

Pochi sanno cucinare questa velocissima zuppa fredda che mette d’accordo tutti

In primo luogo dobbiamo andare a pulire i funghi. Se parliamo di funghi champignon, ricordiamoci che la terra può nascondersi anche sotto il cappello, tra le lamelle. Dunque, passiamo per bene tutti i funghi anche sotto l’acqua corrente. Tagliamo naturalmente il gambo laddove presenti della terra, e passiamo anch’esso sotto l’acqua corrente. A questo punto, concentriamoci sulla zucca. Sarebbe meglio comprarla intera, e decidere la parte da usare vedendo la cottura dei funghi. In linea di massima, per questa ricetta servono 500 grammi di zucca. Andiamo dunque a ricavarli tagliando in cubetti la zucca, che passiamo anche sott’acqua. Prendiamo, dunque, una pentola capiente e andiamo ad inserire i pezzetti di zucca. Pizzico di sale e accendiamo il fuoco. Aspettiamo che l’acqua bolla e poi contiamo dieci minuti.

Nel frattempo, andiamo a passare i nostri funghi in padella con del semplice olio extravergine di oliva. Passati i dieci minuti, andiamo a mettere tutto nel mixer e lo azioniamo. Quando notiamo una cremosità che ci soddisfa, versiamo il contenuto in un piatto fondo e lo lasciamo raffreddare. Sarà poi nostra cura di servirlo agli amici o a noi stessi una volta che si sia completamente raffreddato. La soddisfazione al palato sarà poi massima.

Approfondimento

Zucca e ingrediente segreto per crocchette vegetariane perfette per eliminare le tossine

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te