Pochi sanno che si potrebbero prevenire le emorroidi a tavola consumando questi 4 cibi

Uno stile di vita adeguato e ciò che mangiamo sono fondamentali per vivere una vita sana e proteggerci dalle malattie. Ad esempio, in un precedente articolo abbiamo spiegato perché pochi sanno che proteggere il cervello dall’invecchiamento è possibile consumando questi 8 cibi.

Spesso, alcuni disturbi sono causati da abitudini sbagliate e possono portarci a problemi molto fastidiosi. Questo è proprio il caso delle emorroidi. Oggi, la Redazione vuole spiegare come l’alimentazione può incidere su questo disturbo. Infatti, pochi sanno che si potrebbero prevenire le emorroidi a tavola consumando questi 4 cibi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Ci sono diversi fattori che possono favorire lo sviluppo di quella che viene chiamata patologia emorroidaria.

Innanzitutto, possiamo avere una predisposizione familiare alla patologia, ma incidono anche fattori come l’età, lo stile di vita sedentario e l’alimentazione.

Dobbiamo immaginare che a soffrire di emorroidi sono ben 10 italiani su 100. Sfortunatamente si tratta di un disturbo abbastanza doloroso ed invalidante.

Scopriamo insieme come, anche in questo caso, l’alimentazione può esserci d’aiuto.

Pochi sanno che si potrebbero prevenire le emorroidi a tavola consumando questi 4 cibi

Gli esperti sostengono che è possibile prevenire questo disturbo consumando alcuni cibi. Per prima cosa dobbiamo abituarci a mangiare cibi ricchi di fibre.

Infatti, questi favoriscono il transito intestinale e prevengono la stipsi. Proprio la stipsi è una delle cause che può favorire le emorroidi.

Tra i cibi ricchi di fibre ci sono innanzitutto frutta e verdura, ma non solo. La crusca contiene grandi quantità di fibre ed introdurla gradualmente nella dieta può esserci d’aiuto.

Cibi ricchi di ferro

Oltre alle fibre è importante consumare regolarmente cibi che contengono ferro. Sfortunatamente, le emorroidi possono causare perdite di sangue. Consumare cibi ricchi di ferro può aiutarci a reintegrare questo importante sale minerale perso attraverso il sanguinamento.

Come molti di noi sanno, il ferro è contenuto in moltissimi tipi diversi di cibo. Il ferro è presente in alcuni tipi di pesce come il branzino e la spigola. Anche la frutta secca in guscio e le frattaglie sono particolarmente ricchi di ferro.

I legumi sono fonte di questo prezioso minerale e in particolare lenticchie, fagioli, ceci e fave. A questo proposito, i Lettori possono approfondire l’argomento per capire come assorbire al meglio il ferro combinando questi alimenti.

Spezie

Se soffriamo di emorroidi dobbiamo evitare cibi piccanti. Ma alcune spezie posso aiutarci in caso di emorroidi. Nello specifico aglio, cipolla e zenzero perché contribuiscono alla scissione della fibrina. La fibrina è una proteina che aiuta a riparare traumi e lesioni dei tessuti.

Frutta

Alcuni tipi di frutti sono particolarmente indicati per prevenire le emorroidi. In particolare, il ribes rosso e nero. Questi frutti sono ricchi di vitamina C, minerali ed acidi grassi. Possiamo assumerli anche sotto forma di succo di frutta ricordandoci che è importante bere molto per prevenire questo disturbo.

Consigli

Anche i condimenti hanno la loro importanza. prediligiamo l’olio d’oliva, l’olio di semi di limo e l’aceto di mele.

Inoltre, come accennato in precedenza è importante mantenersi sempre ben idratati. Infatti, bere almeno 2 litri di acqua al giorno aiuta ad evitare la costipazione. Questa potrebbe peggiorare i sintomi e farci provare dolore.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te