Pochi sanno che questi errori quotidiani che facciamo col nostro cane possono rovinare lo splendido rapporto di amicizia

La storia insegna che il cane, evoluto da lupo, ha iniziato a frequentare l’uomo in cambio del cibo. Anche gli avanzi. Oggi, chi ama veramente i cani, ma anche i gatti, li tratta come bambini. Nonostante alla fine, Fido si accontenti di poco, ma ci ripaghi in mille modi, pochi sanno che questi errori quotidiani che facciamo col nostro cane possono rovinare lo splendido rapporto di amicizia. Non stiamo impazzendo, e, i nostri Lettori che amano i cani avranno già capito cosa intendiamo. Vediamo qualche suggerimento coi nostri Esperti.

La stimolazione mentale

Se pensiamo che Fido sia contento solo della passeggiata e del pallone o della pallina, ci sbagliamo. Dobbiamo stimolarlo anche mentalmente. Ricordiamo, infatti, che secondo gli scienziati, un cane possiede comunque il “bagaglio conoscitivo” di un bambino e relativi insegnamenti. Mantenere attivo il cervello del nostro amico, equivale a farlo allo stesso modo degli uomini. Per evitare un invecchiamento precoce. Ecco allora per farà del nostro cane un esemplare felice e completo sarà utile:

  • introdurre nuove parole e nuove frasi;
  • invitarlo al gioco e alla curiosità;
  • coinvolgerlo nelle attività assieme ai bambini,

Attenzione alle punizioni

Pochi sanno che questi errori quotidiani che facciamo col nostro cane possono rovinare lo splendido rapporto di amicizia, punizioni comprese. Educare un cane non è facile e, lo possiamo confermare in prima persona anche in virtù dei tanti corsi di addestramento svolti. Ma utilizzare la punizione fisica, soprattutto con i cuccioli, può solo rovinare il legame.

Con questo, non vogliamo assolutamente negare l’importanza dell’educazione, anzi. Però, secondo la gran parte degli esperti, il cosiddetto “rimprovero positivo o educativo”, funziona più delle botte e dei castighi. E, in questo senso, ricordiamo le parole magiche: “No, brutto!”, “Non si fa!” e “Guai, no”. Queste sono le frasi a cui dobbiamo abituarli quando fanno danni. Così otterremo la loro attenzione, senza che accumulino stress o malumore.

Approfondimento

Scoperto finalmente il sistema geniale per mettere d’accordo cane e gatto e farli vivere tranquillamente

Consigliati per te