Pochi sanno che queste piante semplici ma straordinarie aiutano a combattere stress e ansia 

Lo stress e l’ansia fanno ormai parte delle vite di molti di noi. I lunghi periodi di reclusione poi non hanno certo aiutato. Oltretutto, lo stress può causare un abbassamento delle difese immunitarie. Certo in questo momento sarebbe meglio evitare. Ci sono però dei piccoli, verdi alleati antistress. Pochi infatti sanno che queste piante semplici ma straordinarie aiutano a combattere stress e ansia.

Lo stress

Cominciamo col definire brevemente lo stress. Non si tratta di un sentimento, ma di una vera e propria risposta psicofisica a fattori esterni che ci portano al “sovraccarico”. il corpo e la mente quindi non riescono a reagire alle richieste che gli vengono fatte. Se la situazione di stress continua, questa può essere estremamente dannosa per l’organismo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Pianta antistress

Innanzitutto, bisogna distinguere fra due tipi di piante antistress. Parliamo delle piante adattogene e le piante rilassanti. Le prime aiutano il nostro corpo a trovare l’energia e la concentrazione necessarie per affrontare le cause dello stress. Le seconde invece hanno un effetto calmante. In particolare, esistono delle piante rilassanti dette sedative, che inducono la sonnolenza e sono molto indicate perché ha problemi ad addormentarsi.

Le diverse specie

Tra le erbe rilassanti troviamo il tiglio e la melissa. Forse la più nota e però la camomilla, che aiuta a calmare lo stress muscolare. Tra quelle sedative la più comune è la valeriana, ma anche la passiflora. Tra le moderatamente sedative incontriamo la lavanda, che trasmette un forte senso di tranquillità. Il biancospino invece può essere considerato sia una pianta rilassante che serve attiva.

Come consumarle

Esistono tanti metodi per poter beneficiare del potere calmante di queste piante. Alcune, come la lavanda e la valeriana, riescono ad avere il loro effetto anche rimanendo nel loro vaso in casa. Tutte queste piante però possono anche essere consumate sotto forma di tisana, oli essenziali, tintura madre e saponi.

Ricordiamoci di condividere quanto appreso oggi con chi ci sta vicino. Dal momento che pochi sanno che queste piante semplici ma straordinari aiutano a combattere stress e ansia.

Approfondimento

Un’erba povera con effetti sorprendenti per noi e il nostro gatto 

Consigliati per te