Pochi sanno che questa pianta può crescere rigogliosa anche in vaso

In un precedente articolo apparso sulle pagine di ProiezionidiBorsa si era spiegato come curare la pianta di goji in giardino (per info leggere qui).

Oggi, invece, si spiegherà al Lettore di come fare crescere una pianta di goji in vaso. Infatti, si tratta di una pianta che si adatta bene anche ad essere posizionata su una terrazza, con alcuni accorgimenti. Eppure pochi sanno che questa pianta può crescere rigogliosa anche in vaso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Una pianta di goji, infatti, oltre ad essere esteticamente gradevole è perfetta per avere a disposizione deliziose bacche. Un super food a chilometro e a costo zero.

Come coltivare il goji in vaso

Per coltivare la pianta di goji in vaso sarà necessario, innanzitutto, scegliere dei vasi di media grandezza. Per trapiantare due o tre piantine dovrebbe essere sufficiente un contenitore di circa 50 cm di diametro.

La pianta, per crescere forte e sana, avrà bisogno di essere sistemata in un posto a pieno sole. Si consiglia di utilizzare un contenitore con le ruote per poterlo spostare agevolmente nelle zone maggiormente soleggiate della terrazza.

Per quanto riguarda la tipologia di terra da utilizzare, la pianta di goji si adatta bene a qualsiasi terreno. Tuttavia, sarebbe bene scegliere del terriccio ben drenato e leggermente acido. Si consiglia di chiedere informazioni in un vivaio o s un garden center per farsi indirizzare verso la tipologia più corretta.

Per evitare il formarsi di ristagni d’acqua, poi, sarà importante ricoprire il fondo con dell’argilla espansa. In questo modo si ridurranno i rischi legati al marciume radicale.

Rispetto alla coltivazione in piena terra bisognerà essere consapevoli che in vaso la pianta di goji raggiungerà delle dimensioni più contenute.

Dopo qualche tempo, per permettere alle piante di crescere meglio, sarà necessario trasferirle in un vaso di diametro maggiore e aggiungere terriccio.

Inoltre, se necessario, si consiglia di aggiungere del compost o del fertilizzante liquido. Meglio se naturale.

Consigli

La pianta di goji in vaso dovrà essere lasciata crescere liberamente. La potatura, se necessaria, potrà essere effettuata alla fine dell’inverno. Per potare sarà necessario eliminare i rametti secchi e i rami che hanno portato frutti durante l’estate.

I frutti da raccogliere tra agosto e novembre saranno molti, anche se in numero inferiore rispetto alla pianta di goji in piena terra.

Anche se pochi sanno che questa pianta può crescere rigogliosa anche in vaso si è spiegato come coltivare il goji su un terrazzo.

Consigliati per te