Pochi sanno che facendo queste semplici attività quotidiane in casa in realtà bruciamo molte calorie

Dimagrire e perdere peso è un vero e proprio supplizio per donne e uomini. Tra lavoro, faccende di casa e figli non sempre si riesce a ritagliarsi del tempo per andare in palestra, o per fare del nuoto o una corsa. In realtà, però, stare in casa non è così controproduttivo per la perdita di peso. Pochi sanno infatti che facendo queste semplici attività quotidiane in casa in realtà bruciamo molte calorie.

Basta fare dei facili calcoli per scoprire quanto si brucia facendo delle attività quotidiane, tenendo presente alcune unità di misura. L’attività fisica è un processo in cui entrano in gioco varie dimensioni, che chiaramente vanno misurate. Intanto il numero di sessioni alla settimana quindi la frequenza, poi l’intensità quindi lo sforzo compiuto dall’individuo, il tipo e infine la durata delle singole sessioni.

Con i lavori agricoli di orto o giardino si può arrivare a bruciare fino alle 7 kcal al minuto

L’unità di misura per indicare l’intensità nell’attività fisica è il MET, che va da 3 a 6 a seconda che l’attività sia bassa, moderata oppure elevata. Per i soggetti sedentari e pigri, 3 MET corrispondono di solito ad una camminata fatta con un bel passo sostenuto. Per quelli abbastanza allenati è una corsetta leggera. Mentre i 6 MET si raggiungono con un’attività fisica impegnata e studiata, che determina fiato corto e sudore. 1 MET corrisponde al dispendio energetico di 1 kcal/al minuto, si possono così calcolare le calorie bruciate all’ora quando si fanno delle attività manuali, le pulizie di casa, il giardinaggio etc.

Dormire ci fa bruciare 0,9 kcal al minuto, mentre stare in piedi inattivi 1,1 kcal. Lavando la biancheria a mano si arriva a bruciare 3-4 kcal al minuto, mentre pulendo e battendo i tappeti a mano si arriva a 7-8. Pulire i pavimenti, quindi, spazzare e dare lo straccio ci fa bruciare circa 3,6 kcal al minuto, mentre stirare 4,2 kcal circa. Se facciamo un breve conto, una sessione di stiro di lenzuola e camicie di circa un’ora ci fa bruciare 252 kcal, che non sono poche!

Intonacare una parete implica il consumo di 4,1-5,5 kcal al minuto, mentre con i lavori agricoli di orto o giardinaggio si brucia dalle 5,5 alle 7 kcal al minuto. Una mattinata di 2 ore circa impiegate dedicandosi alle proprie piante o colture può arrivare a farci bruciare anche 750 kcal.

Pochi sanno che facendo queste semplici attività quotidiane in casa in realtà bruciamo molte calorie

Chiaramente le attività fisiche previste in una vera e propria sessione di sport sono sicuramente maggiori. Dalla semplice corsa a piedi che prevede 15 kcal al minuto, fino al giocare a calcio che vale 11 kcal al minuto. Facendo esercizi di ginnastica si bruciano 4,1 kcal al minuto mentre ballando si oscilla tra le 5 e la 8,5 kcal.

La valutazione delle calorie bruciate è molto personale e cambia a seconda del sesso, dell’età e del peso. In ogni caso è importante sapere che anche svolgere delle semplici faccende domestiche e muoversi se siamo a casa può aiutare nella perdita di peso. Non dimentichiamoci che questo processo va sempre accompagnato da un corretto stile di vita e da una sana alimentazione.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te