Pochi sanno che esiste un metodo infallibile per avere unghie sempre pulite

Le mani sono una parte del corpo estremamente sensuale. È opinione comune che le mani siano il primo biglietto da visita di una persona. Il nostro fascino e la nostra bellezza non derivano solo da uno sguardo magnetico o da una chioma folta. Le mani possono essere fortemente seducenti e attrarre l’attenzione su di noi. Per questo è fondamentale averle sempre curate e in ordine.

Lo sporco che si deposita sotto le unghie è un problema comune. Purtroppo capita spesso: ci laviamo bene le mani, anche più volte al giorno ma, sotto sotto, l’unghia rimane nera. Non tutti sanno che avere unghie sporche può essere dannoso per la salute. Le mani sono veicolo di batteri e sotto le unghie spesso si annidano i funghi. Avere unghie perfette in ogni occasione può sembrare impossibile, ma in pochi sanno che esiste un metodo infallibile per avere unghie sempre pulite.

Il primo passo è lavare spesso le mani

Il lavaggio delle mani è una buona pratica quotidiana. Come ci è stato ripetuto più volte, anche in riferimento alla pandemia, è proprio attraverso le mani che entriamo in contatto col mondo esterno. Un lavaggio delle mani efficace ha bisogno di cura e di tempo. Non meno di 40 secondi alla volta, per molte volte al giorno. In commercio esistono una grande quantità di saponi, il sapone di Marsiglia è uno dei più semplici ed efficaci da utilizzare. Per garantire la riuscita del lavaggio è strettamente necessario passar bene il sapone anche sotto le unghie e poi asciugare il tutto con un panno pulito.

Pochi sanno che esiste un metodo infallibile per avere unghie sempre pulite

Esistono unghie di tutti i tipi, lunghe, corte, smaltate, dipinte. Ce n’è davvero per tutti i gusti, tanto dipende dalla personalità e dallo stile che vogliamo adottare. Ma una caratteristica assolutamente imprescindibile, e la prima cosa di cui esser certi, è la loro pulizia profonda. Per avere unghie pulite è sconsigliato utilizzare oggetti appuntiti, questi infatti elimineranno il naturale strato protettivo dell’unghia danneggiandola. È invece necessario mettere in atto piccoli accorgimenti. Possiamo utilizzare uno spazzolino da denti e, con delicatezza e precisione, applicare uno strato sottilissimo di dentifricio da passare sotto le unghie.

Un’altra tecnica molto utilizzata è quella di preparare una soluzione nella quale immergere le mani. La soluzione può essere composta di semplice acqua ossigenata, oppure preparata con succo di limone e bicarbonato. Le unghie risulteranno bianchissime. In tanti, e con ottimi risultati, utilizzano le pastiglie per la pulizia delle dentiere per igienizzare periodicamente le mani e avere unghie perfette.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te