Pochi resisteranno al gusto del salmone preparato in questo modo unico e fresco

In estate poche cose si ricercano oltre al mare, ovvero colore e freschezza. Ci riferiamo ovviamente alle caratteristiche tipiche che devono avere i piatti estivi che sono perfette contro le alte temperature.

In articoli precedenti abbiamo esaminato e descritto alcuni piatti che possono essere perfetti per la stagione estiva. Uno su tutti le squisite zucchine preparate in questo piatto davvero originale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Nelle prossime righe descriveremo un pietanza particolare e perfetta per l’estate. Infatti, pochi resisteranno al gusto del salmone preparato in questo modo unico e fresco.

Ingredienti per la preparazione dell’insalata orzo e salmone

Stiamo parlando dell’insalata orzo e salmone, saporita, semplice e ricca, ottima per dei pranzi in riva al mare per saziare il nostro appetito. Per la preparazione ci vorranno circa 15 minuti più 25 per la cottura del riso. Ecco gli ingredienti che servono per circa 4 persone:

  • 300 g di tranci di salmone;
  • 150 di avocado;
  • 25 g di spinacini;
  • 90 g di finocchi con la barbetta;
  • 240 di oro perlato;
  • pepe nero, sale fino e olio extravergine d’oliva quanto basta.

Per dare un tocco più saporito all’insalata servirà anche preparare una salsa con questi ingredienti:

  • 10 g di olio extravergine d’oliva;
  • 1 arancia;
  • pepe nero e sale fino quanto basta;
  • 250 g di yogurt greco.

Pochi resisteranno al gusto del salmone preparato in questo modo unico e fresco

Presi gli ingredienti possiamo passare alla preparazione. Innanzitutto, dobbiamo sciacquare sotto l’acqua corrente l’orzo. Bisognerà cuocerlo in acqua bollente seguendo i tempi di cottura della confezione (solitamente circa 20-25 minuti).

A questo punto, in attesa della cottura, ci si può concentrare sulla salsa di accompagnamento. Prendere lo yogurt e metterlo in una ciotola, aromatizzandolo con la scorza di arancia grattugiata. Aggiungere il sale, il pepe e il succo dell’arancia stessa.

Eliminare le barbette ai finocchi e tritarle finemente e aggiungerli alla salsa insieme all’olio di oliva. Controlliamo l’orzo che ormai avrà raggiunto la temperatura di cottura adatta e si può scolare mettendolo a raffreddare in una ciotola.

Una volta fredda, basterà aggiungere gli spinacini, ben lavati e asciugati, insieme a i finocchi affettati in precedenza.

Ultimi passaggi di preparazione prima di servire a tavola e un utile consiglio

Adesso è il turno del salmone che dovrà essere pulito con una pinzetta togliendo la lisca. Una volta pulito lo si deve scaldare in una padella con l’olio d’oliva e aggiungere il sale ed il pepe.

Basterà una cottura di circa 1 minuto per ogni lato di trancio di salmone. Terminata la sua cottura, si può trasferire il pesce in un piatto e bisognerà tagliarlo a pezzetti da aggiungere all’insalata di orzo.

Tagliare l’avocado a metà togliendo il nocciolo e fare delle incisioni orizzontali e verticali nella polpa ricavando dei piccoli cubetti da aggiungere nell’insalata.

L’ultimo passaggio è quello di aggiungere la salsa all’arancia e pochi resisteranno al gusto del salmone preparato in questo modo unico e fresco.

Un piccolo suggerimento. Aromatizzare l’acqua di cottura con la curcuma per ottenere un’immagine dorata e ancora più gustosa della pietanza.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te