Pochi ma gustosi ingredienti per una cena appetitosa e leggera preparata in pochi minuti

Stando alle abitudini degli italiani, la cena sta diventando sempre di più il pasto più importante della giornata. Forse, solo l’avvento dello smart working, con migliaia di persone a casa, sta portando a riscoprire il pranzo. Ma, per chi lavora ancora nell’arco di tutta la giornata, il pranzo si risolve spesso in uno spuntino. A maggior ragione, con i locali spesso chiusi negli ultimi mesi.

Ecco, allora che la cena raccoglie in sé non solo l’appetito di tutta la giornata, ma anche la voglia stessa di un pasto completo. Dobbiamo però stare attenti perché cenare tardi e troppo abbondantemente, può influire sulla qualità e la quantità del sonno. Ecco l’idea di pochi ma gustosi ingredienti per una cena appetitosa e leggera preparata in pochi minuti. Protagoniste assolute le zucchine.

Una cena a base di frittata vegetariana e zucchine

Pochi ma gustosi ingredienti per una cena appetitosa e leggera preparata in pochi minuti, salvaguardando il piacere della tavola. Andiamo a suggerire:

  • una frittatona vegetariana;
  • delle semplicissime zucchine trifolate, ma croccanti come le patatine.

In entrambi i piatti, potremmo però sbizzarrirci, inserendo spezie ed erbe aromatiche, in grado di portare in dote sapore, ma anche nutrienti e tanta salute. Per la nostra ricetta vegetariana, suggeriamo l’utilizzo delle zucchine, dei pomodorini datterini o ciliegini e, magari anche dei funghi. Il tutto con l’aggiunta di prezzemolo, uno spicchio d’aglio e, volendo, della scamorza light. A questo piatto, grazie anche alla presenza delle uova, non mancherà assolutamente nulla per fornirci una cena completa. Nella sostanza, ma anche nel gusto.

La versione croccante delle zucchine trifolate

Considerando magari di avere anche in casa dei bambini, suggeriamo di preparare le zucchine light in versione croccante, saltate in padella. Tante vitamine, minerali e fibre in un piatto completo e veramente veloce da preparare. Anche in questo caso, potremmo decidere di aggiungere del prezzemolo fresco e qualche spezia a nostro gradimento. Ricordiamoci di portare a temperatura elevata il fondo della padella, così da utilizzare appena un goccio d’olio per far saltare le nostre zucchine, facendo far loro la crosticina.

Approfondimento  

Due errori abbastanza clamorosi che ci impediscono di preparare una meravigliosa pizza napoletana come vuole la tradizione

Consigliati per te