Pochi ingredienti freschi e salutari per questa pasta light adatta anche agli intolleranti al glutine

Non lo acquistiamo mai questo tipo di mais che allontana la vecchiaia e potrebbe prevenire il cancro e che dovremmo portare sulle nostre tavole. Allo stesso modo, molti italiani stanno scoprendo un tipo di pasta proprio con il mais. Può sembrare strano che nel paese degli spaghetti e delle penne fatti tradizionalmente, spunti la possibilità di qualche pasta alternativa. Eppure, come ricordiamo sempre nei nostri articoli, la pasta integrale è un sistema veramente eccezionale per assumere fibre e vitamine. Pochi ingredienti freschi e salutari per questa pasta light adatta anche agli intolleranti al glutine ma in grado anche di donarci gusto e sapore. Vediamo assieme ai nostri Esperti questa ricetta davvero alternativa.

Cosa ci serve per mettere in tavola questo piatto salutare

Ecco gli ingredienti per questo primo gustoso e benefico:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina
  • 400 grammi di pasta corta al mais senza glutine;
  • 200 grammi di funghi prataioli o champignon;
  • un paio di zucchine;
  • olio extra vergine;
  • sale e pepe;
  • aglio;
  • una spolverata di curry.

La ricetta base non prevede la presenza della panna per evidenti motivi di riduzione delle calorie. Ciò non toglie che si possa usare magari quella dietetica.

Pochi ingredienti freschi e salutari per questa pasta light adatta anche agli intolleranti al glutine

Veniamo dunque alla preparazione di questa squisita pasta:

  • puliamo bene funghi e zucchine, mettendoli a soffriggere separatamente o anche assieme, con dell’olio, dell’aglio e regolando già di sale e pepe;
  • a questo punto lasciamo ai nostri Lettori la possibilità di prelevare metà del sugo, metterla nel mixer e fare un paté. In alternativa, lasciamo le nostre verdure intatte, tenendole pronte per il condimento della pasta. A livello personale, abbiamo provato entrambe le versioni e le troviamo decisamente buone;
  • togliamo dal fuoco la pasta e scoliamola ancora al dente, versandola in una pentola aderente bella ampia in cui far saltare tutto quanto assieme;
  • aggiungiamo una spolverata di curry ed eventualmente del formaggio grattugiato o della panna, che, come dicevamo, non farebbero parte della ricetta originale.

La pasta di mais fa benissimo al cervello

Pochi sanno che il mais è una preziosissima fonte di vitamina B. Tutte le vitamine di questo gruppo, infatti sono fondamentali per mantenere attivo il nostro cervello. Dalla memoria alla concentrazione, dallo studio all’elasticità mentale, ecco perché anche la scienza consiglia di assumere il mais per il nostro cervello. Senza considerare che proprio la pasta di mais della nostra ricetta è ricca di betacarotene, sostanza che, come sappiamo protegge gli occhi, preservandone la salute.

Approfondimento

L’elisir di lunga vita passa anche da questo potentissimo antiossidante presente in questi 8 alimenti

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te